Boris 2 - la guest star Corrado Guzzanti da stasera

Corrando Guzzanti è sostanzialmente assente dalla televisione dal 2004, fatte salve tre apparizioni a Parla con me (un'imitazione di Tremonti e due presenze a scopo più che altro promozionale nei panni del gerarca Bargagli, in concomitanza con l'uscita del suo film Fascisti su Marte).

A partire da questa sera, lo vedremo protagonista di ben sei puntate di Boris 2, nei panni di Mariano, attore noto per i suoi scatti d'ira e di violenza che interpreta, nella finta soap Gli occhi del cuore il ruolo del Conte.

Mariano ricorda da vicino uno dei personaggi creati dal comico e autore satirico, il Dottor Gianni Livore, che gli appassionati guzzantiani ricorderanno volentieri. Di fatto, la carriera di Guzzanti è segnata, oltreché da grandi imitazioni (è uno dei pochi comici, il Guzzanti, a potersi permettere di travestirsi secondo i costumi del personaggio imitato, evitando lo spiacevole effetto Bagaglino. Su tutte, Veltroni, Bertinotti, Tremonti, Rutelli, Emilio Fede, Antonello Venditti, e ancora, Gabriele La Porta, Gianfranco Funari, Badget Bozzo...), da una serie di riuscitissimi personaggi.

Citiamo Quelo, il mitico santone, nell'immagine. E Vulvia, conduttrice di Rieducational Channel, e il poeta Bruno Robertetti, Lorenzo, il personaggio che segnò l'esordio televisivo di Guzzanti insieme al regista e critico cinematografico Rokko Smitherson, il Dottor Armà, meravigliosa creazione ispirata a un guru delle televendite, il cardinal Don Florestano Pizzarro e altri ancora, che i fan magari ci vorranno riproporre.

La terza puntata di Boris 2 va in onda questa sera alle 23, su FOX, canale 110 di SKY. Dopo il salto, invece, una selezione di alcune performance televisive del Guzzanti, fra cui il cult Grande raccordo anulare.

Corrado Guzzanti - Il grande raccordo anulare

Corrado Guzzanti - Quelo

Corrado Guzzanti imita Francesco Rutelli

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: