1% e Sons of Anarchy, i motociclisti sgommano su Hbo e Fx

Accendete i motori:la prossima stagione farà parecchio rumore, almeno per quanto riguarda i protagonisti di due nuovi telefilm messi in cantiere ed in onda su Hbo ed Fx. Per la prima è in arrivo “1%”, mentre per la seconda, come già vi avevamo anticipato, si preparano a salire in sella i protagonisti di “Sons of

Accendete i motori:la prossima stagione farà parecchio rumore, almeno per quanto riguarda i protagonisti di due nuovi telefilm messi in cantiere ed in onda su Hbo ed Fx. Per la prima è in arrivo “1%”, mentre per la seconda, come già vi avevamo anticipato, si preparano a salire in sella i protagonisti di “Sons of anarchy”.

“1%”, ancora prima di andare in onda, ha già creato qualche problema ad Hbo, per via della storia che vuole raccontare, ovvero quella che ha come protagonisti i Death Rangers, una delle bande di motociclisti più conosciuti e potenti dell’Arizona.

Sonny Barger, il fondatore di un’altra banda, gli Hell’s Angels, ha intentato una causa contro la rete ed il creatore della serie Michael Tolkin (che scrisse “Deep Impact”), poiché ci sarebbe troppa somiglianza con alcuni personaggi realmente esistenti, oltre che essersi sentito escluso dal progetto. La serie, però, si farà lo stesso e da pochi giorni si è iniziato a girare il pilot. Nel cast, attori come W. Earl Brown (“Deadwood”, “Tutti pazzi per Mary”), Kevin Rankin (“Friday Night Lights”) e Marisa Ryan (“Agli ordini papà”).

Di “Sons of anarchy”, invece, si hanno notizie più rassicuranti, esclusa la ricerca ancora aperta del ruolo che nel pilot girato tempo fa apparteneva a Scott Glenn, ovvero quello del padre del protagonista Jax (Charlie Hunnam, foto).

Lui e gli altri membri di una nuova banda si troveranno a proteggere dagli spacciatori e dall’espandersi di corporazioni locali la cittadina di Charming, in California -che inizialmente costituiva anche il nome della serie-. Katey Sagal sarà la madre di Jax, una donna dai modi non proprio ortodossi. Tanto per capire lo stile della serie, basti sapere che il pubblico che ha avuto la possibilità di testarla l’ha definita a metà tra “Easy rider” ed “I Soprano”. Ideatore delle 13 puntate previste, il produttore di “The Shield” e marito della Seagal, Kurt Sutter.

Entrambi i telefilm dovrebbero andare in onda in autunno: sarebbe interessante, se ottenessero un buon successo e quindi la conferma per la prossima stagione, se le due bande si incontrassero, in un cross-over tanto roboante quanto originale.

[Via HollywoodReporter]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Sons of Anarchy

Sons of Anarchy è un action drama creato da Kurt Sutter, trasmesso in America da Fx a partire dal 3 settembre 2008.

Tutto su Sons of Anarchy →