Conti contro Scotti – Arriva lo scontro del preserale

Avevamo proposto, qualche tempo fa, l’analisi aprioristica del nuovo scontro fra i preserali di RaiUno e Canale5: Carlo Conti contro Gerry Scotti, duello non nuovo, con due format che appaiono nuovi solamente sulla carta. Le vostre preferenze, all’epoca, erano in larga maggioranza per il 50-50 di Canale5, ma il dubbio è legittimo: conterà il gioco

di

Conti contro Scotti

Avevamo proposto, qualche tempo fa, l’analisi aprioristica del nuovo scontro fra i preserali di RaiUno e Canale5: Carlo Conti contro Gerry Scotti, duello non nuovo, con due format che appaiono nuovi solamente sulla carta.

Le vostre preferenze, all’epoca, erano in larga maggioranza per il 50-50 di Canale5, ma il dubbio è legittimo: conterà il gioco o conteranno i volti? Di fatto, non si sperimenta. E che non sia nuovo, Alta tensione, lo ammette lo stesso conduttore e coautore Carlo Conti, che dichiara – via Ansa:

[Alta tensione è] il classico quiz della miglior tradizione: tre concorrenti cercano di formare il loro montepremi piu’ alto; chi vince ha diritto al gioco finale. E’ un format che abbiamo testato due anni fa e ando’ bene. Ora vediamo cosa succede con la controprogrammazione forte di Scotti e del suo nuovo prodotto.



Gerry Scotti invece è al lavoro da tempo a questo format che è ideato dallo stesso team creativo del Milionario: anche l’atmosfera sarà la stessa.

Nessuna delle due parti sembra voler correre rischi. E oggi, riproporvi la domanda è d’uopo. Chi vincerà la sfida? E conterà di più il conduttore o il format?

Ultime notizie su Carlo Conti

Carlo Conti è un conduttore e autore televisivo e radiofonico fiorentino classe '61.

Tutto su Carlo Conti →