• Tv

Berlusconi fa il casting di Forza Italia

Secondo il Corriere della Sera – grazie a Carla per la segnalazione – la priorità di Silvio Berlusconi sarebbe quella di rilanciare il marchio di Forza Italia. Per farlo, occorrerebbe, secondo il premier, utilizzare la tv di intrattenimento – ovvero, quello di Fassino di ieri sarebbe un bel metodo per racimolare voti. Per me resta

di

Secondo il Corriere della Sera – grazie a Carla per la segnalazione – la priorità di Silvio Berlusconi sarebbe quella di rilanciare il marchio di Forza Italia. Per farlo, occorrerebbe, secondo il premier, utilizzare la tv di intrattenimento – ovvero, quello di Fassino di ieri sarebbe un bel metodo per racimolare voti. Per me resta un modo per perdere la faccia – per veicolare i messaggi politici con appeal. Berlusconi si riserva di decidere chi rappresenterà il suo movimento in tv. E la sinistra dovrebbe preoccuparsi, perché almeno di tv Silvio se ne intende.
Tutto ciò, in attesa che si decida se modificare o meno la par condicio. In caso di risposta affermativa, alla campagna simpatia si aggiungerebbe una massiccia promozione attraverso spot. Ma la risposta affermativa non la dà la coalizione stessa che gioverebbe di questa campagna?