Tv Blog consiglia: Il coraggio di Angela

Tv Blog consiglia di non perdervi l’ennesima consacrazione, questa volta da vera protagonista, di Lunetta Savino. Reduce dal successo di pubblico e critica di Raccontami, nonché da un’eredità scomoda come quella della macchietta Cettina, l’attrice pugliese si cala nei panni di Silvana Fucito, l’imprenditrice napoletana balzata agli onori delle cronache per essersi ribellata al pizzo.

il coraggio di angelaTv Blog consiglia di non perdervi l’ennesima consacrazione, questa volta da vera protagonista, di Lunetta Savino. Reduce dal successo di pubblico e critica di Raccontami, nonché da un’eredità scomoda come quella della macchietta Cettina, l’attrice pugliese si cala nei panni di Silvana Fucito, l’imprenditrice napoletana balzata agli onori delle cronache per essersi ribellata al pizzo.

Il Coraggio di Angela, miniserie in onda questa sera e domani su Raiuno, lancerà un chiaro messaggio di ribellione contro la camorra attraverso una storia esemplare di antiracket, che ha portato alla fondazione dell’Assocazione San Giovanni per la legalità, con 1500 denunce all’attivo.

Il nodo cruciale della storia, scritta da Diego De Silva con Claudio Corbucci e Maura Nuccetelli e e prodotta dalla neonata Magnolia Fiction in collaborazione con Rai Fiction, sta anche nel rapporto tra Silvana Fucito e il nipote, figlio di boss e dunque con un destino segnato dalla malavita, che invece lei riesce a portare sulla buona strada. Il film finisce con un ideale passaggio di testimone: l’ultima scena vede Angela-Lunetta Savino accanto alla vera Silvana Fucito, mentre in sovrimpressione compare il numero di telefono del Coordinamento delle associazioni anti-racket: 081.5528090.

Accanto alla Savino recitano Andrea Tidona (il marito Pasquale), Gianluca Di Gennaro (il nipote Salvatore), Gaetano Amato (Ciro, il padre camorrista di Salvatore).

I Video di TvBlog