Santoro dimissionario: dalla Real alla Rockpolitik

Michele Santoro si dimette dal Parlamento Europeo, e si prepara a presentarsi da Celentano a RockPolitik domani sera. Santoro dunque non segue la strada tracciata da Biagi e Luttazzi e cede alla tentazione di ritornare in RAI, in quel set blindato e in diretta di Rockpolitik che dovrebbe garantirgli l’assoluta libertà di pensieri e parole.

di

Michele Santoro si dimette dal Parlamento Europeo, e si prepara a presentarsi da Celentano a RockPolitik domani sera.
Santoro dunque non segue la strada tracciata da Biagi e Luttazzi e cede alla tentazione di ritornare in RAI, in quel set blindato e in diretta di Rockpolitik che dovrebbe garantirgli l’assoluta libertà di pensieri e parole.

Le dimissioni e il repentino ritorno in tv lasciano pensare a un collegamento fra le due cose, e in effetti dalla fonte Ansa si legge che Santoro avrebbe meditato da tempo di lasciare la politica per ritornare al suo vero lavoro, quello del giornalista televisivo.
Ora, se la cosa può far piacere dal punto di vista dello spettatore, ne fa meno, di certo, dal punto di vista dell’elettore. Ma il discorso si farebbe politico e forse non merita di essere approfondito. Forse.

Ultime notizie su Adriano Celentano

Adriano Celentano, cantante, conduttore, telepredicatore. Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo come ospite.

Tutto su Adriano Celentano →