• Tv

Primarie – L’assenza di copertura mediatica

Cito per la seconda volta dal blog di Luca Sofri, oggi. Hanno votato tre milioni di persone e non c’è una tv nazionale a coprire la cosa . La cosa ha dell’imbarazzante. Se in partenza le primarie potevano sembrare un po’ troppo all’italiana, con i dati di affluenza le cose cambiano di molto e l’attenzione

di

Cito per la seconda volta dal blog di Luca Sofri, oggi.

Hanno votato tre milioni di persone e non c’è una tv nazionale a coprire la cosa

.
La cosa ha dell’imbarazzante. Se in partenza le primarie potevano sembrare un po’ troppo all’italiana, con i dati di affluenza le cose cambiano di molto e l’attenzione dei media avrebbe dovuto – come minimo – cambiare in corsa. Invece niente, se si droga un vippetto lo comunicano a reti unificate, per le primarie dell’Unione il talk in diretta lo si può vedere solo su Nessuno Tv. Mentre scrivo, ecco di cosa si occupano le reti nazionali:
– Su RaiDue c’è la Domenica Sportiva, un servizio deidicato a Alex Del Piero, titolo con calambeur: Ale per volare.
– Su RaiTre c’è la Dandini
– Su RaiUno c’è il papa, come su Canale5
– Su Italia1 c’è la pubblicità
– Su Rete4 c’è il film previsto come da palinsesto e consigliato dal TvBlog.
E questi tre milioni, invece di essere serviti a casa da un’informazione decente e dovuta da almeno una delle reti terrestri, dove troveranno mai notizie a proposito di quel che succede sul fronte primarie?

I Video di TvBlog