• Tv

Premium Gallery: le novità in arrivo

Dal 18 gennaio è stata presentata la nuova offerta Premium Gallery, comprendente tre nuovi canali diversi ognuno indirizzato ad un target ben preciso. Il giorno 29 gennaio a Milano, presso la sede di Mediaset in Via Paleocapa a Milano, sono state annunciate le novità per i primi sei mesi relative a Joi, Mya e Steel.

di share

Premium Gallery
Dal 18 gennaio è stata presentata la nuova offerta Premium Gallery, comprendente tre nuovi canali diversi ognuno indirizzato ad un target ben preciso. Il giorno 29 gennaio a Milano, presso la sede di Mediaset in Via Paleocapa a Milano, sono state annunciate le novità per i primi sei mesi relative a Joi, Mya e Steel. Erano presenti i direttori dei tre canali (Gianpaolo Parenti per Joi, Geraldina Neri per Mya e Giorgina DiSanto per Steel) e il responsabile di Mediaset Premium, Marco Leonardi.

Leonardi ha ricordato i numeri che Premium ha raggiunto (2.300.000 abbonati tramite la tessera ricaricabile ottenuto quasi interamente grazie al calcio). Per aumentare questi numeri e ampliare l’offerta, un accordo quadriennale con due grandi major per la fornitura in esclusiva di serie first run, film prodotti da Warner e Universal e library precedentemente trasmessa da Rai o da Sky (compatibilmente con il termine dei diritti di quest’ultimi).

Il digitale terrestre sta avendo un rilancio. Dal 2012 verrano spente le frequenze analogiche e si potrà trasmettere solo in digitale che rimarrà l’unica piattaforma gratuita per seguire la tv. Sul digitale terrestre oggi, oltre ai canali Rai, Mediaset, La 7, Mtv sono presenti anche altri 15-20 tra cui il fiore all’occhiello, Boing. A proposito di questo, ci tengo a sottolineare che è il primo gratuito per bambini ed è diventato il terzo canale digitale in Italia dopo Fox Crime e Disney Channel. Oggi ci sono circa 6,5 milioni e mezzo di famiglie che ricevono il digitale terrestre, composto da 5.200.000 di box interattivi e 1.200.000 di televisori con decoder digitale incorporato.


JoiLeonardi, dopo questo preambolo che è servito per ricordare che l’investimento effettuato non è a fondo perduto poichè il digitale terrestre è ormai una realtà, spiega dettagliatamente l’accordo stretto con le major per l’offerta Gallery.

Abbiamo cercato di capire quali potessero essere i contenuti più importanti per la famiglia e scelti film e telefilm, abbiamo concluso un grande accordo con Warner e Universal, due dei principali produttori che rappresentano il 40% del mercato americano. Abbiamo acquistato tutti i diritti free, pay per tutte le piattaforme per i prossimi quattro anni e buona parte della library. Si tratta di 1000 ore fresche per canale all’anno, circa 180 stagioni diverse; considerate che un canale satellitare gestisce il palinsesto con 700 ore quindi l’investimento anche dal punto di vista contenuti è importante. Tra le serie possiamo ricordare Dr. House, E.R., Life, Friends, Heroes, Cold Case, Senza Traccia, Law & Order, Men in Trees, Gossip Girl, Pushing Daisies, Lipstick Jungle e tanti tanti altri. Tutti questi prodotti saranno in esclusiva da noi e spariranno dai canali Sky (fino a quando non verrà raggiunto l’accordo ndr). Fanno parte dell’offerta anche film: tra i titoli, tutti gli Harry Potter, Ocean’s 13, 300, Ti odio, ti lascio ti cancello, Volver, Orgoglio e Pregiudizio. Avremo anche Espiazione da ottobre, pluricandidato agli Oscar.”

Tutti i contenuti, che non sono solo di Warner e Universal ma appartengono anche a Medusa, Disney, verrano inseriti nei tre mondi Joi, Mya, Steel senza nessuna interruzione pubblicitaria di cui Leonardi spiega le caratteristiche:

Joi è il canale per tutta la famiglia dove verranno programmati tutti i blockbuster e le serie più importanti (Dr. House per esempio); Mya è un po’ più declinato al femminile, il canale dei sentimenti e su questo andrà Gossip Girl (prima serie girata a New York dopo l’11 settembre 2001); Steel invece è un canale più maschile, d’azione, del divertimento e della goliardia con un’anima fantascientifica grazie all’arrivo di Sci-Fi per la prima volta in Italia. Esistono oltre a questi tre mondi, altri tre sfalsati di un’ora per dare la possibilità a coloro che si fossero persi la serie preferita o il film, di poterla recuperare un’ora dopo“.

L’offerta di Gallery è a Pacchetto per i tre canali e costa 8 Euro al mese. Per acquistare i contenuti si può utilizzare la tessera Premium che già si usa per acquistare gli eventi in pay-per-view.

MyaDue domande specifiche poste dal sottoscritto vertono sui contenuti:

1. Avete parlato di prodotti in esclusiva, alcuni dei quali sono in onda attualmente su Rai e su Sky. Cosa accadrà di questi prodotti? Li avrete solo voi ?

Risponde Marco Leonardi:

Tutta quella che è la produzione current, ovvero le nuove stagioni delle vecchie serie (Dr. House 4) o first run ossia le nuove serie per la prima volta in onda in USA sono nostra esclusiva per i prossimi quattro anni. Per quanto riguarda la library dobbiamo tenere conto di quelli che erano gli accordi assunti dalle major prima. Esempio, Dr. House 3 è su Sky, mentre il 4-5-6 ecc no. Quando decadono i contratti precedenti tutto rientrerà nel nostro deal e sparirà da Rai e da Sky.”

2. Quali sono i contenuti extra fuori dall’accordo Warner e Universal che potete anticiparci?

Per Mya risponde Geraldina Neri:

Abbiamo Falcon Beach che è una produzione della rete ABC Family e i Canadesi. Poi avremo in aprile The Tudors, produzione Columbia per Show Time con Jonathan Rhys Meyers nei panni di Enrico VIII; da marzo Mystère, la saga francese di TF1 che ha debuttato l’estate scorsa con il 40%; La Profezie D’Avignon di France 2; Secrèt di M6“.

SteelPer Steel risponde Giorgina DiSanto:

Oltre a Day Break abbiamo Homicide che è un classico investigativo con grandi interpreti e guest star; da febbraio Tripping the Rift, una serie d’animazione canadese sulla scia dei Simpsons o Futurama dedicata ai giovani amanti della fantascienza più altri prodotti europei che stiamo vagliando.”

Per Joi conclude Gianpaolo Parenti:

Nell’offerta cinema abbiamo parecchi blockbuster che rientrano nell’accordo, ma abbiamo accesso anche a library di Medusa Film che ci fornisce un prodotto di commedie all’italiana che stiamo programmando nello slot del venerdì sera. Poi abbiamo una serie con protagonista un altro cane poliziotto che potrebbe essere definito il “cugino” di Rex: si tratta di Kalle della ZDF tedesca.
Inoltre manderemo in onda cortometraggi di fiction e animazioni di svariate produzioni e interviste e backstage di serie e film
“.

Riepilogando, l’offerta Gallery prevede distribuiti sui tre canali le seguenti serie (first run e current):

First Run: Studio 60 on the Sunset Strip – Pushing Daisies – Big Shots – Big Bang Theory – Gossip Girl – Aliens in America – Bionic Woman – Lipstick Jungle – Life – Moonlight – Falcon Beach – Terminator: The Sarah Connor Chronicles – The Nine – Men In Trees – Chuck – Law & Order Trial by Jury – Battlestar Galactica – Seaquest – Homicide.

Current: Dr. House 4 – Smallville 7 – The O.C. 4 – Veronica Mars 3 – The Closer 3 – E.R. 14 – Senza Traccia 3 – Cold Case 4 – Heroes 2 – Monk 6 – Una mamma per Amica 7 – Law & Order C.I. 6 – Law & Order Special Victim Unit 9 – Psych 2 – Friends.

Per quanto concerne i film, alcuni titoli importanti quasi tutti in anteprima televisiva saranno:

Ocean’s 13 – Harry Potter e L’ordine della Fenice – La fabbrica di cioccolato – Batman Begins – Spiderman 3 – La sposa cadavere – 300 – Lettere da Iwo Jima – Zodiac – Orgoglio e Pregiudizio – L’amore non va in vacanza – United 93 – Mr. Bean’s Holiday – Intrigo a Berlino – Blood Diamond – The Prestige – Scrivimi una canzone – Volver – Ti va di ballare – Mio fratello è figlio unico – L’amore ritrovato – Provincia meccanica – Espiazione – American Dreamz – King Kong – Inside Man – L’ultimo samurai – White Noise – I figli degli uomini – The Fast and the Furious: Tokio Drift – 40 anni vergine – The Bourne Ultimatum – Miami Vice – The Chronicles of Riddick – Pitch Black – Malena.

L’offerta è senza dubbio imponente e sostanziosa e grazie all’accordo monstre con Warner e Universal lo sarà almeno per i prossimi quattro anni; anche il costo non è proibitivo quindi ci sono tutte le premesse perchè possa funzionare e creare una valida alternativa alla tv generalista e anche a Sky. Vedremo quando si concretizzerà la cessione del pacchetto Gallery a Murdoch per irradiarlo anche sulla piattaforma satellitare, per ora i contenuti in esclusiva metteranno in seria difficoltà soprattutto i canali Fox e Fox Crime. Aspettiamo gli sviluppi.

I Video di TvBlog