Sag Awards, i vincitori del premio del sindacato americano degli attori

Domenica scorsa si è tenuta la cerimonia di premiazione de Sag Awards, ovvero dei premi istituti dal sindacato degli attori americani e che riguardano cinema e tv.La cerimonia si è svolta senza particolari problemi, al contrario dei People’s choice awards, la cui formula era stata modificata per l’agitazione degli sceneggiatori che ormai in America influenza

Tvblog award

Sag awards Domenica scorsa si è tenuta la cerimonia di premiazione de Sag Awards, ovvero dei premi istituti dal sindacato degli attori americani e che riguardano cinema e tv.

La cerimonia si è svolta senza particolari problemi, al contrario dei People’s choice awards, la cui formula era stata modificata per l’agitazione degli sceneggiatori che ormai in America influenza ogni decisione televisiva.

Poche sorprese per quanto riguarda i vincitori, che trovate dopo il salto (qui invece ecco le nomination): “I Soprano” fanno incetta di statuette, chiudendo così alla grande la loro collezione di riconoscimenti iniziata nel 1999, mentre la categoria comedy esalta il successo americano di “30 Rock” e di “The Office”. A bocca asciutta, invece, le popolari “Ugly Betty”, “Desperate Housewives” e “Grey’s Anatomy”.

Miglior attore in un “drama”: James Gandolfini-Tony Soprano (I Soprano, Hbo);

Miglior attrice in un “drama”:Edie Falco-Carmela Soprano (I Soprano, Hbo);

Miglior cast di una serie drammatica:I Soprano (Hbo);

Miglior attore per una “comedy”:Alec Baldwin-Jack Donaghy (30 Rock, Nbc);

Miglior attrice per una “comedy”:Tina Fey-Liz Lemon(30 Rock, Nbc);

Miglior cast di una serie “comedy”:The Office (Nbc);

Miglior cast di stuntmen: 24 (Fox).

Ultime notizie su Grey's Anatomy

Tutto su Grey's Anatomy →