• Tv

E’ morto Sawyer Sweeten, era Geoffrey in Tutti amano Raymond

Sawyer Sweeten, interprete di Geoffrey in Tutti amano Raymond, è morto all’età di 19 anni. L’attore si sarebbe suicidato mentre era in Texas dai parenti

E’ morto, all’età di 19 anni, Sawyer Sweeten, attore noto per aver interpretato Geoffrey in Tutti amano Raymond, popolare sit-com della Cbs in onda dal 1996 al 2005. L’attore si è tolto la vita in Texas, dove era andato per trovare i parenti.

Sweeten aveva recitato nella serie tv nei panni di uno dei due figli gemelli del protagonista Ray Barone (Ray Romano) e di sua moglie Debra (Patricia Heaton). Nel cast della serie compariva anche il fratello gemello di Sweeten, Sullivan, nei panni di Michael, e la loro sorella Madylin, interprete di Ally, altra figlia del protagonista. Proprio lei, su Facebook, ha pubblicato uno status a proposito della scomparsa di Sawyer:

Schermata 2015-04-24 alle 12.50.16

“In questo momento vorrei incoraggiare tutti a raggiungere coloro a cui volete bene. Fate in modo che non abbiano dubbi di cosa significhino per voi”.

La famiglia, successivamente, attraverso lei, ha rilasciato una dichiarazione:

“Questa mattina è avvenuta una terribile tragedia familiare. Siamo devastati nel dare la notizia che il nostro caro fratello, figlio ed amico Sawyer Sweeten si è tolto la vita. Era a qualche settimana dal suo ventesimo compleanno. In questo momento delicato, la nostra famiglia chiede privacy e vi supplichiamo di raggiungere coloro a cui volete bene”.

Romano si è detto “scioccato, e terribilmente triste per la notizia. Era un incredibile e dolce ragazzino da avere in giro. C’era una grande energia quando c’era lui. Il mio cuore è triste per lui, la sua famiglia, i suoi amici, in questo momento difficile”.

Sweeten, oltre alla sit-com, aveva partecipato anche ad un episodio della serie tv di Disney Channel Even Stevens, ma dopo aveva abbandonato la recitazione.

I Video di TvBlog