• Tv

TvBlog consiglia: Meglio Esser Chiari, l’omaggio di Sky a Walter Chiari

Sky Cinema dedica uno straordinario omaggio ad uno dei personaggi dello spettacolo che hanno fatto (fra le altre cose) la storia della televisione italiana, Walter Chiari. L’attore e comico che ottenne un irripetibile successo popolare negli anni 60 e 70 quando, arrivando dal teatro dell’avanspettacolo, divenne il protagonista simbolo dei primi grandi varietà della Rai.Sky

di

Sky Cinema dedica uno straordinario omaggio ad uno dei personaggi dello spettacolo che hanno fatto (fra le altre cose) la storia della televisione italiana, Walter Chiari. L’attore e comico che ottenne un irripetibile successo popolare negli anni 60 e 70 quando, arrivando dal teatro dell’avanspettacolo, divenne il protagonista simbolo dei primi grandi varietà della Rai.

Sky ha prodotto un documentario realizzato dal figlio, Simone Chiari, un sorta di “road movie” vissuto a bordo di un maggiolone con il quale parte dalla Sardegna per andare ad incontrare i colleghi e amici del padre e farsi raccontare da loro il pezzo di vita che hanno condiviso con quell’incredibile personaggio che era Walter Chiari. Fra questi gente del calibro di Alida Chelli (madre di Simone), Pippo Baudo, Franco Califano, Giuliano Gemma, Sandra e Raimondo Vianello.

Meglio esser Chiari“, questo il titolo del film, un titolo che ricorda quello del libro autobiografico che il padre ha sempre sognato di scrivere, un’occasione perduta nel turbinio di una vita tumultuosa, vulcanica e imprevedibile esattamente come era Walter sul palcoscenico e davanti ad una telecamera. Il suo cedimento all’uso di droga (per il quale scontò anche una pena carceraria), lo allontanò per un lungo periodo dalle scene e, chissà, è forse fra le ragione per le quali Walter sembra essere stato quasi dimenticato dalla Tv anche anni dopo la sua morte, avvenuta nel 1991. Sky Cinema rimedia programmando in questo weekend , insieme al documentario, una 20ina dei film più celebri da lui interpretati.

Meglio Esser Chiari, Sky Cinema Classics, Ven 16.20/Sab 20.00/Dom 18.25