Le tre rose di Eva 3, Roberto Farnesi a Blogo: “È la stagione migliore (e ci sono più scene di passione)” (VIDEO)

L’attore sulla chiusura di Centovetrine: “Rimango perplesso; mi dispiace perché ci lavoravano tantissime persone, attori, registi e maestranze. E poi aveva un buon seguito di fans.. non me lo spiego”

Blogo ha incontrato Roberto Farnesi, protagonista di Le tre rose di Eva, la cui terza stagione andrà in onda a partire da venerdì prossimo, 20 marzo, su Canale 5. L’attore toscano che interpreta Alessandro Monforte ai nostri microfoni ha raccontato che nei nuovi episodi trionferà l’amore con Aurora Gori (interpretata da Anna Safroncik):

Li vediamo finalmente dalla stessa parte. Alessandro prende finalmente le distanze dalla famiglia di appartenenza composta da pazzi e assassini, riconquista il suo amore, ossia Aurora, e insieme affrontano i cattivi di turno.

Farnesi non si è sbilanciato sul matrimonio che verrà celebrato, ma ha annunciato che “ci sarà un colpo di scena straordinario intorno alla decima puntata”. Dopo averci spiegato che recitare sott’acqua è impegnativo ma divertente e che il “problema è che dopo un po’ l’acqua diventa fredda”, mentre “finché è calda si lavora bene”, Farnesi ha indicato nella miscela di “mélo, thriller, giallo e action” i punti di forza della serie prodotta da Endemol.

Anche nella terza stagione – ci sarà un salto temporale di tre anni – non mancheranno le scene passionali (anzi, “saranno più delle altre stagioni”). Farnesi non ha dubbi:

Questa è la serie migliore – l’ho detto anche agli sceneggiatori. L’impianto narrativo è migliore.

A colui che ha interpretato con successo Giuliano Corsini abbiamo poi chiesto un commento sulla chiusura di Centrovetrine:

Io c’ero dall’inizio, insieme a Roberto Alpi e Serena Bonanno. Mi ricordo che toccammo il picco del 35% di share, fu un grande successo. Incredibile in quella fascia oraria. Io rimango perplesso… non spetta a me spiegare, ma mi dispiace perché ci lavoravano tantissime persone, attori, registi e maestranze. E poi aveva un buon seguito di fans.. quindi non me lo spiego. Dopo Beautiful era una buona collocazione. Non so perché sia stata fatta la scelta di chiudere, sono dinamiche che sfuggono a me ma che hanno la loro logicità senz’altro.

Infine la domanda sulla possibilità che in futuro torni a vestire i panni di concorrente di talent show dopo la partecipazione a Ballando con le stelle 9.

In apertura di post trovate la video intervista integrale.

Ultime notizie su Le tre rose di Eva

Le tre rose di Eva è una fiction prodotta da R.

Tutto su Le tre rose di Eva →