MasterChef, diretta semifinale 26 Febbraio 2015: in finale Amelia, Nicolò e Stefano

MasterChef in diretta su Blogo: la semifinale.

23.12 Carlo Cracco indica i 3 finalisti Amelia, Nicolò e Stefano e vi dà appuntamento alla finale di Masterchef del 5 Marzo 2015. Alla prossima settimana.

23.10 Momenti di panico per colpa della morte temporanea di Sky, ma alla fine ce la facciamo: Nicolò vince il Pressure Test ed è il terzo finalista di Masterchef dopo Amelia e Stefano. Paolo è l’eliminato di questa serata.

23.05 Paolo ha dimenticato il sale nel suo piatto. I giudici non sono contenti.

Schermata 2015-02-26 alle 23.02.23

23.03 Sotto le cloche ci sono.. i cavoli vostri, dice Barbieri. “Battutone!” commenta Cracco. Dovranno creare un piatto con il cavolfiore protagonista. Dai questo lo so fare pure io! Nicolò e Paolo si mettono al lavoro. Scopriamo che per non far puzzare il cavolfiore bisogna lasciarlo scoperto durante la cottura.

Schermata 2015-02-26 alle 23.02.04

23.01 Nicolò è al duello finale con Paolo.

23.00 Uno dei due ha conquistato i giudici al primo morso e per questo vola alla finale, dice Bastianich: è Stefano.

22.57 Stefano presenta i suoi panini: per Barbieri “Bologna in viaggio”, per Cracco “Tagliente” (con foie gras e quaglia. “Sono un po’ come Fontana”, commenta Cracco). Per Joe “Ironman Juicy Lucy”, perché è corposo come lui. Bastianich si complimenta: “questo mi rappresenta perfettamente, è un vero hamburger italoamericano”.

Schermata 2015-02-26 alle 22.54.07

22.54 Tocca a Nicolò. Presenta i suoi panini. “Stra-aggressive”. Bastianich gli dice che il panino ispirato a lui sembra “the kitchen sink”, il lavandino della cucina. Per Cracco il panino “La lingua del saggio”, perché per Nicolò Cracco è stato un po’ come un padre, dato che ha creduto molto in lui dandogli molti scossoni. Nicolò si commuove. “Han fatto così anche con me: calci in c*lo, ma sugli stinchi in cucina, così non si vede.”. Momento emozionante.

Schermata 2015-02-26 alle 22.50.45

22.51 Stefano e Nicolò dovranno realizzare un ritratto dei giudici con i panini gourmet ispirati da loro. Hanno 30 minuti di tempo per spesa e preparazione. I giudici commentano a bordo campo.

Schermata 2015-02-26 alle 22.47.04

22.47 Cracco e Barbieri alzano la cloche: una dispensa intera, una gioia per gli occhi. Nicolò e Stefano dovranno preparare… dei panini gourmet, uno per ogni giudice, ricopiando le ricette realizzate da loro per i ragazzi. Bastianich ha preparato il sandwich a modo suo, tipo club sandwich.

22.45 Nicolò e Stefano vanno al Pressure Test per sapere chi sfiderà Paolo per il duello finale.

Schermata 2015-02-26 alle 22.44.43

22.41 È il momento di sapere chi avrà vinto la Prova in Esterna: a giudicare, Annie Feolde. Il migliore della prova per lei è… Amelia, che va automaticamente in finale.

Schermata 2015-02-26 alle 22.35.39

22.34 Tocca ad Amelia, che porta l’anatra con miele e spezie, salsa alla diavola e ciliegie. Annie Feolde assaggia e dice “molto buono”. Cracco cerca il pelo nell’uovo. Annie di Amelia dice che è calma, perfetta, determinata e le è comunque piaciuta.

Schermata 2015-02-26 alle 22.33.17

22.32 Tocca a Nicolò e i suoi pici di pasta di pane con burrata, aglio olio e peperoncino. Annie Feolde approva: i piatti vanno in sala. (Io ho una fame che svengo) Nonostante una piccola esagerazione sul peperoncino, Annie Feolde prenderebbe Nicolò come stagista in cucina.

Schermata 2015-02-26 alle 22.31.25

22.29 Impiattamento per Stefano, problemi di movimenti, non c’è possibilità di errore: sulla crema non devono esserci onde, il dosaggio deve essere perfetto. Annie Feolde assaggia: il piatto va bene, ma ci vuole un filo di olio per mandarlo in sala. I giudici sono felicissimi.

22.29 I tre giudici si accomodano a tavola, tra gli ospiti.

Schermata 2015-02-26 alle 22.26.52

22.27 “L’accarezzi come se fosse la pelle di una donna”, dice lo chef Italo a Nicolò. Secondo me Nicolò una donna non sa manco come sia fatta. Forse una gallina…

Schermata 2015-02-26 alle 22.22.51

22.24 Nicolò impasta e si dice emozionatissimo. Amelia è messa sotto pressione nella gestione del sale (suo grande problema) ma si dice contenta della guida che riceve. Stefano esegue tutti gli ordini che gli vengono richiesti, velocizzando. “Lavorare nel pulito, con l’ordine riesci a ragionare”, gli dice lo chef. E aggiunge parole sante: “gli occhi sono importanti, ma la bocca in un cuoco è fondamentale”

Schermata 2015-02-26 alle 22.21.20

22.21 Amelia, Stefano e Nicolò conoscono i tre chef che li accompagneranno nelle sfide: Stefano farà il polipo con Riccardo, Amelia l’anatra con Alessandro, Nicolò i pici con Italo il primo chef.

Schermata 2015-02-26 alle 22.19.09

22.19 I ragazzi dovranno cucinare tre piatti, uno a testa: come antipasto un polipo con crema di fagiolini e perle di caffè. Poi un piatto come i pici fatti con pasta di pane, crema di burrata, aglio olio e peperoncino, il terzo l’anatra con miele e spezie e salsine alla diavola.

Schermata 2015-02-26 alle 22.18.01

22.17 Giusto per non mettere nessuno sotto pressione, Cracco dice di aver lasciato un pezzo di cuore nel ristorante, perché ha iniziato a lavorare seriamente proprio all’Enoteca Pinchiorri. Arriva Annie Feolde e tutti ammutoliscono: si ride per sdrammatizzare.

Schermata 2015-02-26 alle 22.14.27

22.14 Piccola clip sulla storia dell’executive chef Annie Feolde, capo della brigata di cucina dell’Enoteca Pinchiorri.

Schermata 2015-02-26 alle 22.13.40

22.12 Amelia, Nicolò (detto Piccolo Principe) e Stefano sono a Firenze. Stefano si prepara in giacca per uscire a cena con Cracco, che gli svela dove andranno a mangiare. Stefano non ci crede.

22.06 In esterna si va all’Enoteca Pinchiorri di Firenze, tristellato Michelin con in cucina la chef Annie Feolde. (Quindi niente Gigi Il Tr*ione, come nominato prima da Stefano).

Schermata 2015-02-26 alle 22.03.40

22.03 Stefano sceglie Paolo da mandare al Pressure Test. Amelia è salva. Per Paolo, il grembiule nero: sfiderà il perdente della prova in esterna.

22.02 Il secondo vantaggio è che Stefano dovrà decidere chi salvare tra Amelia e Paolo, sollevando i giudici dalla scelta di chi mandare al Pressure Test. Il crumiro, in pratica. Assaggia le preparazioni dei colleghi.

Schermata 2015-02-26 alle 22.00.15

22.00 Il primo vantaggio di Stefano è una cena con Cracco. “Mettiti in ordine”, gli dice. E il secondo?

21.58 La decisione dei giudici: Nicolò e Stefano hanno i due piatti migliori, solo uno dei due potrà avere il vantaggio nell’esterna… e il migliore della prova è Stefano.

21.57 “Dimerabile”, dice Bastianich, vattelappesca che vuol dire, del piatto di Nicolò che è riuscito a domare la costardella in umido.

Schermata 2015-02-26 alle 21.56.14

21.56 Tocca a Paolo: Barbieri gli dice che la frittura del suo pagello è sbagliata ed è ancora inc*zzato per la questione della farina.

Schermata 2015-02-26 alle 21.55.19

21.55 Stefano è riuscito a gestire lo scorfano e la griglia, Cracco gli dice che è “intelligente e ben riuscito”.

Schermata 2015-02-26 alle 21.53.32

21.53 Amelia presenta il suo piatto: Ombrina tra mare e terra. Barbieri la stronca un po’ nella preparazione, Bastianich le dice che la presentazione è un po’ “tamara” e non lo presenterebbe mai in un ristorante.

21.53 Stefano viene corretto da Cracco sull’impiattamento.

21.51 Paolo riceve il c*zziatone supremo da Barbieri perché non ha preso nulla per impanare il suo pagello, ma ha preso della salsiccia inutile che gli viene sventolata davanti alla faccia. Chiede la farina ad Amelia e Barbieri quasi se lo mangia vivo.

barbieri cracco bastianich

21.48 I giudici commentano come delle comari a bordo campo.

21.47 Amelia mostra la sua scelta, l’ombrina con la cottura al vapore. “Parac*la”, commentano un po’ tutti.

Schermata 2015-02-26 alle 21.46.36

21.44 Paolo ha il pagello e la padella per la frittura: “non penso di averti messo in difficoltà”, commenta Amelia (un santo in paradiso, insomma). Per Stefano uno scorfano alla griglia: parecchio insidioso, perché lo scorfano preferisce l’umido. Nicolò “ho un pesce.. non lo so, giuro”, ha la costardella da fare in umido.

Schermata 2015-02-26 alle 21.42.42

21.42 Si torna in cucina: i giudici riferiscono ai tre concorrenti rimasti le scelte di Amelia. (“Caccio fuori c*zzimma pure io quando serve!”). I tre hanno due minuti e mezzo per la spesa.

21.34 Amelia sceglie l’ombrina e il cestello a vapore. Poi può abbinare i pesci e le tecniche per le sfide altrui. Cosa avrà scelto? Quattro grossi vantaggi per lei.

Schermata 2015-02-26 alle 21.31.43

21.32 Se si passano le nuove due prove, si è automaticamente in finale. Amelia è in dispensa con i giudici per conoscere il suo vantaggio: ci sono quattro cloche. Nella prima c’è un’ombrina, nella seconda un pagello, nella terza uno scorfano, nella quarta una costardella (assieme alla spatola è tipica della Sicilia, pesce poco conosciuto ma molto pregiato). Vengono tirate fuori anche quattro tipologie di padelle e pentole diverse, per varie tecniche di cottura: vaporiera in bambù, padella per la frittura, pentola in pietra, griglia.

Mystery Box

Schermata 2015-02-26 alle 21.30.42

21.30 Giudici in camera di consiglio per scegliere il migliore della prova. Ed è Amelia, che vince il vantaggio all’Invention Test.

Schermata 2015-02-26 alle 21.28.43

21.28 Ultimo miglior piatto quello di Nicolò. Alici impanate su crema di patate e finocchietto. La scelta dell’alice è stata voluta perché è uno dei pesci più economici, ma in ristorante lo farebbe pagare almeno 15 euro come antipasto. Bastianich gli fa i conti in tasca: una cena da lui costerebbe attorno ai 100 euro a persona.

piatto stefano masterchef

21.27 Il secondo miglior piatto è quello di Stefano. Si chiama Verde speranza, con il merluzzo in olio cottura con crema di broccoli. “Impiattamento alla Pollock”, commenta Cracco.

Schermata 2015-02-26 alle 21.26.25

21.26 Il primo miglior piatto è quello di Amelia: merluzzo al finocchietto selvatico con doppia cipolla e riduzione di arancia.

21.26 Tre piatti da ristorante, uno un po’ più da casa, commentano i giudici.

Schermata 2015-02-26 alle 21.22.14

21.22 Cracco, malizioso, interroga Paolo sui suoi sogni più spinti. Poi va da Nicolò a punzecchiarlo un po’.

cracco barbieri bastianich

21.19 Il migliore avrà il vantaggio nell’Invention Test. Hanno 30 minuti per il loro piatto. Barbieri va a curiosare da Amelia e loda il taglio alla giapponese del merluzzo.

21.19 Amelia punta su arance, cipolla, merluzzo, finocchietto. 4.17 euro. Paolo ha comprato pistacchi, pinoli, salmone, cetrioli.. 4.56, quello che ha speso di più.

Schermata 2015-02-26 alle 21.17.48

21.18 Nicolò ha comprato molte più cose, sempre con 3.80, tra cui alici, pinoli, finocchietto. Secondo me fa la pasta con le sarde. Resto mancia.

cracco barbieri bastianich

21.17 Stefano ha fatto una spesa con 3.82 euro: merluzzo, broccoli, semola. Bastianich gli dà del tirchio.

Schermata 2015-02-26 alle 21.14.57

21.15 5 euro in regalo. Dovranno cucinare un piatto spendendo non più di 5 euro in dispensa, con gli ingredienti esposti al prezzo di mercato. Hanno 5 minuti per fare la spesa e i prezzi sono ovviamente “allucinanti”, commenta Amelia.

Schermata 2015-02-26 alle 21.13.59

21.13 Si comincia ufficialmente. I quattro concorrenti Amelia, Paolo, Stefano e Nicolò entrano nella cucina di Masterchef. Cracco dice la sua “voi quattro meritate qualcosa di speciale, un compenso per ciò che avete fatto.” È la mystery.

21.11 Recap delle puntate precedenti. Nella clip delle anticipazioni, Barbieri esorta: “non abbiate paura, pensate solo a cucinare nel migliore dei modi”

21.07 Meno tre minuti all’inizio della diretta della semifinale di Masterchef!

20.56 Intanto, su Twitter, si fanno due calcoli.

19.14 Piccolo reminder da Masterchef: l’appuntamento è tra meno di due ore.

E Bastianich, come è sua tradizione, twitta foto random:

MasterChef, semifinale 26 Febbraio 2015 | Anticipazioni

masterchef

MasterChef 4, la semifinale: è quasi giunto alla fine il talent culinario di Sky giudicato dagli inflessibili Bruno Barbieri, Carlo Cracco e Joe Bastianich.

La fase finale è nel vivo: i quattro concorrenti aspiranti chef rimasti ancora in gara-Amelia, Stefano, Paolo e Nicolò– dovranno affrontare una serie di prove che nella semifinale del 26 Febbraio 2015 li metteranno davvero sotto pressione.

MasterChef 4, semifinale 26 Febbraio 2015 | Mystery Box

Nella semifinale di Masterchef 4, la Mystery Box sarà fatta di ingredienti limitati e sarà proprio questa la difficoltà ulteriore della prova: riuscire a soddisfare la giuria con risorse minime, mantenendo sangue freddo e concentrazione. Al migliore della prova sarà riservato come sempre il fondamentale vantaggio nell’Invention Test.

masterchef-concorrenti-tvblog

MasterChef 4, semifinale 26 Febbraio 2015 | Prova in esterna

Nella semifinale ci sarà anche l’ultima prova in esterna di MasterChef 4: gli aspiranti chef saranno ospiti dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze, tre stelle Michelin considerato tra i migliori al mondo. A dargli consigli lo chef Annie Feolde, unica giudice della sfida e proprietaria del ristorante insieme a Giorgio Pinchiorri.

Il migliore della prova otterrà l’accesso diretto alla finale di giovedì 5 marzo, mentre gli altri dovranno sfidarsi nell’ultimo Pressure Test.

MasterChef 4 | Diretta live e streaming

19_C_l

MasterChef 4 va in onda ogni giovedì dalle 21.10 sul canale SkyUno del pacchetto Sky, e in streaming sui servizi a pagamento Skyonline e SkyGo. Non esistono dirette live gratuite: per chi non ha Sky l’appuntamento è naturalmente qui su Tvblog con noi di Blogo che vi racconteremo in diretta liveblogging la puntata.

Masterchef | Second screen

Il sito web ufficiale di Masterchef Italia è masterchef.sky.it, sul quale si possono trovare tutti i contenuti del programma e i riassunti delle puntate precedenti.

Masterchef 4 ha anche un ricco menu di social: è su Facebook, su Instagram e persino su Pinterest.

Su Twitter l’hashtag di riferimento è #MasterChefIt ed è facile individuarlo perché finisce facilmente nei trending topic del social dei cinguettii. Per seguire gli aggiornamenti del programma, i profili da seguire sono @MasterChef_IT oppure quello ufficiale del canale SkyUno.

Impossibile poi non seguire i profili Twitter dei tre giudici, quindi ve li segnaliamo: Carlo Cracco @craccocarlo, Joe Bastianich @Jbastianich e Bruno Barbieri @barbierichef.


Ultime notizie su MasterChef

MasterChef è un talent culinario nato nel 1990 sulla BBC, ma esploso su scala mondiale dopo il restyling del 2005.

Tutto su MasterChef →