Che tempo che fa, 22 febbraio 2015: tutte le interviste, Ferilli “contro” Fazio

Che tempo che fa del 22 febbraio 2015, diretta su Blogo: tutte le interviste.

Che tempo che fa: Luciana Littizzetto e Linus

21.40 La puntata sta per finire. Ma, prima, ecco Linus: Radio Deejay ha compiuto 33 anni e parlano della festa andata in scena settimana scorsa. “Sono fra i miei due datori di lavoro”, dice la Littizzetto. La puntata finisce qua.

21.36 La voce proprio non c’è. Luciana fa un appello: “Oh Maria de Filippi, dammi la benedizione… fammi venire la voce come la tua”.

21.33 Si parla del Presidente della Repubblica: “Ha preso un volo di linea per andare a casa sua e tutti hanno detto che è stato bravo. Ma perché? Lui ci rappresenta, dovrebbe prendere un volo di stato. Razzi, invece, lo lancerei con la catapulta”. E ancora: “E se ti ritrovi Mattarella al tuo fianco? Non puoi parlargli de L’isola dei famosi“.

21.24 Ecco Lucianina Littizzetto. Stasera è afona. “Sono una mer*a umana”. Parla di 50 sfumature di influenza e vorrebbe chiamare Platinette per schiacciare i suoi microbi.

Che tempo che fa, Luciana Littizzetto

Che tempo che fa: Sabrina Ferilli

Che tempo che fa, Ferilli contro Fazio

21.24 L’ospitata finisce qua. Fazio le consegna dei fiori e la prega di tornare presto.

21.20 Ferilli: “Sono pesante di carattere”. Fazio: “Nooo, non l’avevo notato”. Ridono.

21.15 Stanotte è la notte degli Oscar e Fazio ricorda La grande bellezza ma, anche qui, la Ferilli non perde occasione per punzecchiarlo: “Ti è rimasto impresso il personaggio… Vedo che stai leggendo tutto”.

21.11 Fazio: “Erano da anni che aspettavamo la Ferilli”. Ferilli: “Ne passeranno tanti altri ancora prima che torni”. Fazio ride e lei si risente ancora. E’ tutto tragicomico. Lui cerca di metterci una pezza facendole un complimento: “Non hai paura di essere popolare. Significa che stai in pace con te stessa”. Lei: “E cosa ti devo rispondere? Hai dato tu la domanda e la risposta”. Poi aggiunge: “La Littizzetto la faranno santa”.

Che tempo che fa, Ferilli

21.07 La Ferilli parla di Contratto, il programma andato in onda sul canale 33, e dice che, al contrario di Fazio, cercava di essere imparziale con gli ospiti – soprattutto nella presentazione – altrimenti “l’ospite successivo si risentiva”. Quindi dice che a Tirana c’era un bel clima.

21.04 Ecco Sabrina Ferilli. E’ in grande forma. Era curiosa di capire come Fazio l’avrebbe presentata perché tutti gli aggettivi migliori erano stati usati per Monica Bellucci. “Hai detto tante di quelle caz*ate”, dice. Ma precisa che non ce l’ha con la collega ma con il conduttore perché è stato offensivo nei confronti della conduttrice di Agon Channel. Lei rifiuta pure l’acqua. “Ormai la gaffe l’hai fatta, Fabio”. E’ molto risentita. Fa sul serio o scherza?

Che tempo che fa, Sabrina Ferilli

Che tempo che fa: Malika Ayane

Che tempo che fa, Malika

21.02 L’ultima domanda di Fazio è sull’apparecchio della cantante: “Non posso più farne a meno”. Già finita l’intervista. Ancora non capisco perché lo spazio ai cantanti è sempre così ristretto.

21.00 Fazio rinnova i complimenti (questa volta per il Premio della Critica), “canti divinamente”. Naif, il titolo del suo nuovo album, “è anche uno stato d’animo”.

20.56 Fazio e Filippa sono super fan della prossima ospite. La definiscono “straordinaria” ed il suo brano sanremese “bellissimo” (e, diciamo noi, non hanno tutti i torti): Malika esegue dal vivo Adesso e qui (nostalgico presente). L’esibizione non è impeccabile, ci sono molte stonature e Malika sembra insofferente: ma la canzone è talmente bella che le perdoniamo tutto.

Che tempo che fa, Malika Ayane

Che tempo che fa: Federica Mogherini

Che tempo che fa, ministro Mogherini

20.49 Il ministro parla anche dei Marò: “Esistono scenari possibili di una souzione che sia rispettosa delle richieste italiane e dei sistemi giudiziari indiani”. L’intervista si chiude qua, pubblicità. Fra poco arrivano Malika e Sabrina Ferilli.

20.41 Ora ci si occupa della Russia: “Il confitto è caldo, stiamo insistendo sul ‘cessate il fuoco’. Ci sono vittime. L’emergenza è fermare il conflitto, ma non è una nuova guerra fredda, è un errore pensarlo”.

20.38 Si passa alla Grecia e si parla della distanza fra l’Europa e il volere del popolo ed il nuovo ministro greco. “Nessuno spera che la Grecia esca dall’Euro. Sarebbe estremamente negativo iniziare un processo di disgregazione. L’Unione Europea è ancora un modello di integrazione”.

20.34 E’ un momento particolare per la politica estera. Si parte dalla Libia: “Esiste uno stato in Libia? C’è un mix pronto all’esplosione che è vicino alle nostre coste. Il problema c’è e si risolve per la via dialettica”, dice il ministro. “L’Italia è il Paese più vicino alla Libia, la conosciamo bene e avrà un ruolo chiave nella mediazione”. Ma non sarà Prodi il mediatore Onu.

20.31 E’ la sua prima intervista televisiva da quando è Ministro degli Affari Esteri del governo Renzi: ecco Federica Mogherini.

che tempo che fa, Federica Mogherini

Che tempo che fa: fratelli Taviani

Che tempo che fa, Meraviglioso Boccaccio

20.21 “L’amore è il protagonista assoluto”. Poi, mentre raccontano la trama, entrambi i fratelli non si ricordano il nome di una novella da loro scelta. Era Ghismunda, se la ricorda Fazio.

20.16 Ma cos’è oggi la peste? “La peste di oggi è la disoccupazione giovanile. Ma è anche l’Isis”. Quindi parlano del film: nel cast c’è anche Riccardo Scamarcio ed è una selezione di 5 novelle del Decamerone.

Che tempo che fa, Vittorio Taviani

20.14 Chi è Boccaccio per Taviani? “Boccaccio ha preso dal patrimonio italiano ed europeo le cose più d’impatto. E’ stupenda la sua sintesi, il suo modo di scrivere. E’ una cassaforte di soggetti”.

20.10 Si inizia subito e, come sempre, non c’è spazio per le parole perché i primi ospiti sono già al loro posto: sono i fratelli Taviani. Sono qui per presetare il loro nuovo film Meraviglioso Boccaccio, in sala dal 26 febbraio, ispirato al Decamerone. Fazio fa subito una premessa: “E’ impossibile raccontare Boccaccio in pochi minuti”. Non possiamo certo dargli torto.

Che tempo che fa, fratelli Taviani

Che tempo che fa, 22 febbraio 2015: anticipazioni

Non è domenica senza Che tempo che fa. Dunque anche questa sera, 22 febbraio 2015, torna l’appuntamento domenicale con Fabio Fazio, Filippa Lagerback ed i loro ospiti. Il programma di Rai 3 offre sguardo attento sull’attualità e sul mondo dello spettacolo con una serie di interviste. Lo spazio finale, immancabile, è riservato alla pungente ironia di Luciana Littizzetto.

Che tempo che fa, ospiti

La puntata di Che tempo che fa del 22 febbraio si aprirà con i fratelli Paolo e Vittorio Taviani che, il 26 febbraio, tornano nelle sale cinematografiche con Maraviglioso Boccaccio da loro scritto e diretto: in 50 anni di carriera ed una ventina di pellicole all’attivo, hanno vinto premi prestigiosi (dalla Palma d’Oro al Festival di Cannes al Gran Premio della Giuria fino all’Orso d’Oro).

Federica Mogherini, Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza e Vice-Presidente della Commissione Europea e Ministro degli Affari Esteri nel Governo Renzi, parlerà della difficile situazione internazionale tra guerra in Ucraina e l’avanzata dell’Isis in Libia.

Sabrina Ferilli si racconterà fra teatro (dal maggio 2014 è in tournée con lo spettacolo Signori… le patè de la maison, testo teatrale francese da lei riadattato insieme a Carlo Buccirosso), cinema (ha appena terminato le riprese dell’ultimo film di Maria Sole Tognazzi, Io e Lei con Margherita Buy) e tv (dal dicembre 2014 è in onda su Agon Channel con Contratto).

Malika Ayane presenterà il suo nuovo album, Naif, da cui è tratto il singolo Adesso e qui (nostalgico presente) con cui ha vinto il Premio della Critica al Festival di Sanremo 2015.

Linus racconterà il suo ruolo di direttore artistico di Radio Deejay, una delle radio più ascoltate e più influenti del panorama radiofonico italiano.

Che tempo che fa, ospiti 22 febbraio 2015

Che tempo che fa, come vederlo in tv e in streaming

Che tempo che fa va in onda ogni domenica dalle 20.10 su Rai Tre. E’ possibile seguirlo anche in streaming sul sito ufficiale della Rai, www.rai.tv. Oppure, qui su Blogo, troverete il nostro consueto liveblogging minuto per minuto.

Che tempo che fa, second screen

Che tempo che fa si può seguire anche sui social network: si può rimanere aggiornati sulla trasmissione grazie ai profili Twitter (@chetempochefa) e Facebook (https://it-it.facebook.com/chetempochefa), mentre l’hashtag ufficiale è #chetempochefa.

Fazio, Littizzetto, Che tempo che fa

Ultime notizie su Che Tempo Che Fa

Tutto su Che Tempo Che Fa →