Lo show dei record 2015: Gerry Scotti conduce, il figlio Edoardo inviato

Il 23enne Edoardo aveva già lavorato dietro le quinte al programma. Ora il debutto in video

Dal 17 febbraio su Canale 5 torna Lo show dei record. La conduzione è affidata ancora una volta (dal 2011, ormai) a Gerry Scotti. Tra le novità la presenza del figlio Edoardo, in veste di inviato nel mondo per documentare i record più strani e assurdi.

Per il 23enne figlio di Scotti si tratta del debutto in video nella televisione italiana, sebbene abbia già lavorato dietro le quinte nella scorsa edizione de Lo show dei record. Edoardo, studente di regia che vive a Los Angeles, negli Stati Uniti, da molti anni, è stato scelto dal regista e direttore artistico del programma Roberto Cenci. Almeno a giudicare da quanto raccontato a Tv Sorrisi e Canzoni dal diretto interessato:

Un giorno mi chiama Roberto Cenci e mi propone: sei spigliato, naturale e ti piace viaggiare, che ne pensi di fare l’inviato per noi? Io ho esitato un istante perché non è il mio mestiere, ma mi sono anche detto che mio padre è un grande maestro della tv e magari… buon sangue non mente. E mi sono buttato in questa avventura.

Scotti senior, protagonista da inizio anno di Avanti un altro, ha assicurato di non essere stato lui a ‘raccomandare’ il figlio:

Anzi io sono stato quello più perplesso, perché i figli che fanno lo stesso mestiere del papà non piacciono tanto.

E così, se a The Voice la poltrona di Raffaella Carrà è stata presa da Roby e Francesco Facchinetti, a Lo show dei record ci sarà spazio per gli Scotti. Intanto Gerry presenta la nuova edizione del programma evidenziandone la “produzione internazionale, proposta in tanti Paesi” e la presenza in studio anche di “una troupe cinese”.

Ultime notizie su Lo Show dei Record

Tutto su Lo Show dei Record →