Resurrection, la seconda stagione su Raidue: nuovi personaggi tornano ad Arcadia

Su Raidue la seconda stagione di Resurrection, con Martin che si ritrova in un campo e non ricorda cosa gli sia successo, mentre continuano le indagini su coloro che ritornano in città

Nuovi personaggi tornano dall'aldilà, nella seconda stagione di Resurrection, in onda da questa sera alle 21:10 su Raidue (questa settimana la serie tv andrà in onda anche domani, alla stessa ora). Lo show della Abc propone al pubblico nuovi misteri, intorno a cui il protagonista Martin (Omar Epps) continua ad indagare.

-Attenzione: spoiler-
La seconda stagione si apre con Martin che si risveglia in un campo vicino ad Arcadia. Non ricorda niente, ma scopre di essere stato incosciente per una settimana. Gli unici ricordi che ha sono quelli di una misteriosa donna che lo ha interrogato.

Resurrection

La città, nel frattempo, è tornata quasi nell'anonimato: l'esercito se n'è andato ed i media hanno ridimensionato ciò che sta accadendo. Ma gli abitanti devono ancora essere alle prese con coloro che sono ritornati: Tom (Mark Hildreth) aiuta Rachael (Kathleen Munroe) con la gravidanza, mettendo in difficoltà Janine (Lori Beth Sikes).

Il ritrovamento di resti umani portano Martin e Maggie (Devin Kelley) a dover ancora indagare intorno ai vari abitanti di Arcadia. Lucille (Frances Fisher) ed Henry (Kurtwood Smith) hanno accettato il ritorno di Jacob (Landon Gimenez), mentre Elaine (Samaire Armstrong) non crede che il padre Caleb (Sam Hazeldine) sia ritornato. Il vicesceriffo Carl (Christopher Berry) deve affrontare il ritorno del fratello bullo Mikey (Glenn Fleshler). Fred (Matt Craven) ed Henry, infine, scoprono che anche la loro madre Margaret (Michelle Fairley, Catelyn Stark in Game of Thrones), scomparsa anni prima, è tornata.

I misteri nella seconda stagione di Resurrection sono ancora al centro della serie tv, prodotta tra gli altri dalla Plan B Entertainment di Brad Pitt, che la scorsa primavera aveva stupito il pubblico, che si era appassionato al mistero di personaggi scomparsi che tornano dai loro cari. I dubbi su uno dei temi più discussi, come la fede e la resurrezione, permettono alla serie di costruire storyline che affrontano il mistery ma anche il drama e lo shock dei personaggi alle prese con una situazione totalmente inedita, cercando però di non copiare Les revenants, altra serie tv francese con una trama simile. Se la prima stagione di Resurrection aveva avuto buoni ascolti, però, la seconda, dopo una buona partenza, ha iniziato a soffrire, calando fino a sotto i quattro milioni di telespettatori. La Abc non ha ancora deciso sul rinnovo dello show, che deve così affrontare anche questo mistero.



Resurrection 2

  • shares
  • Mail