• Tv

Romeo Bassoli e la sua mail

Giovanni De Mauro pubblica su Internazionale una mail che Romeo Bassoli – noto giornalista – ha mandato a colleghi e amici. Penso che sia una buona cosa – e che nessuno me ne vorrà per questo – riportarla anche qui, anche se non conosco Bassoli e non ho ricevuto la sua mail personalmente. Trovo sia[…]

Giovanni De Mauro pubblica su Internazionale una mail che Romeo Bassoli – noto giornalista – ha mandato a colleghi e amici. Penso che sia una buona cosa – e che nessuno me ne vorrà per questo – riportarla anche qui, anche se non conosco Bassoli e non ho ricevuto la sua mail personalmente. Trovo sia nello spirito della mail, riportarla, e penso di non sbagliare invitando i lettori a fare altrettanto.


“Ciao e scusami il disturbo. Sto inviando questo messaggio a qualche decina di colleghi e amici che mi conoscono. Lo faccio perché sono indignato dal modo in cui tv e giornali stanno dando la notizia della ‘medium che ha fatto scoprire il cadavere della ragazza nel lago’. Un’informazione da giornalaccio di supermercato delle pianure statunitensi. Nessun collega che si fermi a pensare: ‘Ehi, sto scrivendo (dicendo in tv) che una donna ha parlato con un morto’. Credo che noi si debba protestare: inondare di email le rubriche di lettere dei giornali e delle tv. Esprimere in qualche modo il disagio di chi si occupa di comunicazione e vede propinare a milioni di persone una sottocultura medievale, antirazionale e foriera di truffe. Spero che facciate anche solo una piccola cosa. Credo sia importante reagire”.