Serie tv, novità: Ian Ziering e Tara Reid in Sharknado 3, NBC vuole How we live

Ian Ziering Sharknado

How we live: NBC ha ordinato il pilot della serie scritta e prodotta da Steven Cragg e Brian Bradley, ispirata vagamente alle osservazioni dei due creatori della serie circa le loro vite familiari. La serie sarà incentrata su un blogger e sua moglie che decidono di trasferirsi nei sobborghi, là dove il marito inizia a scrivere del matrimonio, della famiglia, dei suoi amici di periferia e dei suoi vicini, in maniera antropologica.

Love is a Four Letter Word: NBC è interessata a sviluppare una serie scritta e prodotta da Mikkel Bondesen e Kristen Campo, che esplora cosa accade quando la razza, la sessualità e i ruoli dovuti al genere si scontrano quando tre diverse coppie mettono alla prova il proprio matrimonio.

Sharknado 3: Ian Ziering e Tara Reid reciteranno anche nel secondo sequel della serie Syfy. Ziering sarà Fin sempre un surfer trasformato in assassino di squali, mentre Raid sarà April, l'ex moglie di Fin.

Spin: Syfy ha deciso di adattare per la tv il romanzo di Robert Charles Wilson (vincitore dell'Hugo Awards) trasformandolo in una miniserie di sei ore prodotta da Rob Morrow. La fiction sarà incentrata su un giovane scienziato che cerca di salvare l'umanità da una imminente Apocalisse, che partirebbe da una misteriosa nuvola che ha avvolto tutta la Terra, oscurando le stelle.

Superstore: NBC ha deciso di sviluppare la serie scritta da Ruen Fleischer, incentrata su un gruppo di dipendenti presso un negozio di scatole. La serie esaminerà l'amore, l'amicizia, la bellezza di ogni momento del giorno.

The Curse of the Fuentes Women: NBC ha deciso di ordinare a Silvio Horta un magical drama scritto e prodotto da lui insieme ad Andrew Mahler, che è incentrato su un magico e misterioso giovane ragazzo che dopo essere inspiegabilmente riemerso dall'oceano, ha una ritrovata passione per le donne Fuentes, la bella e solitaria Lola, la madre malata Esperanza e la figlia Soledad.

  • shares
  • Mail