XLove, contenuti interessanti sminuiti da una confezione dozzinale

XLove | La prima puntata e la recensione.

xlove 2 1 30

XLove, la versione "tematizzata" de Le Iene dedicata esclusivamente al sesso, all'amore e ai loro derivati, si conferma un programma che lascia in testa abbondanti interrogativi riguardanti soprattutto la confezione del programma e non tanto i contenuti.

Alcuni servizi trasmessi questa sera sono stati di buon livello (Nadia Toffa e la storia di Luca in primis) e ciò fa capire che XLove è tutt'altro che una trasmissione di scarti.

Il resto del programma, però, è decisamente rabberciato e si resta con la sensazione di ricevere un bel regalo ma incartato con la pagina di un quotidiano.

Cominciamo dalla conduttrice: Nina Palmieri è una "non conduttrice". E' semplicemente un'annunciatrice: presenta i servizi (alcuni realizzati da lei) e introduce i comici. Si limita, quindi, a dirigere il traffico senza interagire con nessuno. E' un ruolo freddo che, di conseguenza, rende ingiudicabile la sua prova come padrona di casa.

I comici: di recente, ci si riempe fin troppo facilmente la bocca di paroloni come stand up comedy. Non necessariamente, un comico che si presenta nudo e crudo, con soltanto un microfono, davanti ad un pubblico si può definire un comedian. Stasera ne abbiamo avuto la prova: oltre ad aver pagato il solito dazio dei comici ormai al quindicesimo riciclo catodico, il solo Pietro Sparacino ha tenuto alta la bandiera della stand up comedy. Il resto è poco e niente.

I servizi: la già citata Nadia Toffa, il bel servizio della Palmieri sui 10 sieropositivi, i divertenti servizi di Cisco sono stati il meglio della serata. A far da contraltare, il terribile servizio su Giuseppe Simone, il controverso youtuber misogino, dall'effetto Andrea Diprè insopportabile e dal gusto anche un po' "bonolisiano", con quella tentazione inspiegabile e non divertente di deridere e mettere alla berlina le persone psicologicamente più deboli.

La durata è ragionevole: a mezzanotte, si abbassano le serrande.

Le tre puntate di quest'edizione di XLove seguiranno tutte questo schema, è difficile ipotizzare cambi in corsa.

Se la confezione fosse meno dozzinale, XLove sarebbe un ottimo lato B de Le Iene.

XLove | Puntata 8 gennaio 2015


xlove 2 1 29

00:07 Pietro Sparacino propone il primo monologo della serata in stile stand up comedy e quindi il più divertente. A mezzanotte, il comico di Satiriasi può essere esplicito senza problemi. Bravo. La puntata termina qui.

xlove 2 1 28

23:47 Nina Palmieri si occupa della riabilitazione di Giuseppe Simone, la famosa webstar misogina. Giuseppe rutta e ha anche un'unghia incarnita. Ho il voltastomaco. Un servizio inutile. Non ho mai sopportato chi si approfitta dei casi umani.

xlove 2 1 27

23:40 Diana Del Bufalo canta L'avvertimento. Personalmente non la conoscevo. Forzata e poco divertente.

xlove 2 1 26

23:38 Cisco è riuscito a rimorchiare una ragazza in palestra, una ragazza sposata, una direttrice di banca, una cavallerizza e addirittura un'escort. Le immagini che abbiamo visto, però, non sono reali ma sono state recitate da attrici, il tutto per una questione di privacy e buonsenso. Cisco assicura di aver vissuto realmente queste situazioni. Il servizio termina con un'intervista doppia ad una coppia che si è conosciuta tramite Meetic.

xlove 2 1 25

23:28 Cisco ha provato Tinder, un'applicazione che ti permette di trovare persone vicino casa con cui flirtare immediatamente e organizzare appuntamenti.

xlove 2 1 24

23:22 Antonio Ornano parla delle donne che cambiano dopo il matrimonio. Ornano, comico intelligente, cede ai luoghi comuni.

xlove 2 1 23

23:18 Assistiamo alla prima esperienza sadomaso di Di Sarno. Sono le immagini meno eccitanti di sempre. Di Sarno viene frustrato mentre canta 'O sole mio. La mistress, invece, è obesa.

xlove 2 1 22

23:15 viaggio nel mondo del sadomaso. Alessandro Di Sarno è stato per una notte schiavo di una mistress.

xlove 2 1 21

23:07 secondo monologo di Pucci dedicato alla macchina del papà. Poco divertente.

xlove 2 1 20

23:05 Una delle insegnanti parla di sesso quasi come una religione ma assicura che le persone che entrano in comune con l'intenzione di fare solo sesso non avranno vita facile. Quest'insegnante è favorevole alla poligamia, al tradimento esplicito e condanna la religione: "Le religioni controllano l'uomo, facendo vivere loro il sesso come un tabù".

xlove 2 1 19

23:03 alla base delle relazioni che nascono all'interno della comune, c'è una libertà sessuale di fondo ma con regole ben precise e con rispetto. Il centro di Osho aiuta la persone a liberarsi dallo stress e a vivere le proprie emozioni.

xlove 2 1 18

22:54 Matteo Viviani ci parla dei centri di Osho: quella che all'inizio sembrava una setta, si rivela una comune che segue la dottrina del maestro spirituale indiano Osho Rajneesh. La Iena intervista alcune persone che hanno deciso di entrare a far parte di questa comune. Tutti ne parlano in termini entusiastici e non sembrano affatto persone plagiate.

xlove 2 1 17

22:49 Diana Del Bufalo canta la sua famosa canzone Delfina alla chitarra.

xlove 2 1 16

22:42 il monologo di Debora Villa che come monologhista semplice è abbastanza banale. Il suo monologo sulla vita di coppia ne è l'ennesima dimostrazione.

xlove 2 1 15

22:38 Nina Palmieri intervista una donna sieropositiva da 30 anni, una donna che ha contratto il virus per colpa del marito, che andava a prostitute trans senza protezione, e un autore teatrale che ha scritto un'opera sull'Aids. Il servizio termina con un'intervista a Massimo Andreoni, infettivologo, che sfata alcuni luoghi comuni sull'Hiv. Il servizio evidenzia una verità sacrosanta: la famosa pubblicità anni '80 dell'alone viola ha fatto solo danni, alimentando la discriminazione.

xlove 2 1 14

22:27 un 40enne ex eroinomane ha contratto il virus tramite siringhe usate, una ragazza di 35enne ha contratto il virus dal marito e padre dei suoi figli che sono nati perfettamente sani, un 34enne è diventato sieropositivo per colpa di un presunto "untore" che lo avrebbe contagiato con un gioco erotico, un 50enne ha contratto il virus dopo una trasfusione.

xlove 2 1 13

22:17 Nina Palmieri annuncia il suo servizio dedicato al virus HIV. La conduttrice intervista dieci persone sieropositive e spiega la differenza tra virus HIV e Aids. Gli intervistati spiegano come hanno contratto il virus, nella maggior parte dei casi tramite rapporti sessuali non protetti. Una ragazza è sieropositiva dalla nascita a causa del latte materno.

xlove 2 1 12

22:06 Maurizio Lastrico racconta la fine di un amore in camporella in endecasillabi, il suo classico numero già visto a Zelig.

xlove 2 1 11

22:02 Cisco vuole testare il metodo Nudo Subito ossia convincere ragazze a fare sesso spogliandosi dopo pochi minuti dalla conoscenza. Cisco prova a rimorchiare Cristina Del Basso, Micol Ronchi e Margherita Zanatta con la complicità di Giulia Calcaterra. I tentativi vanno tutti male. Le tre protagoniste di questo esperimento vengono intervistate e sconsigliano questo metodo di approccio.

xlove 2 1 10

21:54 dopo la pubblicità, secondo breve monologo di Fullin: "Ho avuto un incidente e sono andato al Gemelli che noi gay chiamiamo il Kessler".

xlove 2 1 9

21:46 Alessandro Fullin parla di animali gay: "I chihuahua sono tutti gay come i loro padroni". Monologo carino.

xlove 2 1 8

21:44 durante l'operazione, la Toffa intervista la madre di Luca in lacrime: "Ci sono due sentimenti insieme". Il servizio termina con Luca che mostra il suo nuovo fisico.

xlove 2 1 7

21:41 Luca: "Non sarò mai un uomo al 100%, lo so. Io, però, mi guardavo allo specchio e vedevo una persona dentro un corpo sbagliato". Nadia Toffa accompagna Luca all'ospedale per l'intervento. Al termine dell'operazione, Luca, anche per lo Stato, diventerà Luca e non più Serena. Il medico spiega nei dettagli l'operazione. Luca, a torso nudo, ha un seno femminile che verrà rimosso.

xlove 2 1 6

21:37 al posto della falloplastica, Luca sta vagliando l'ipotesi dell'allungamento del clitoride. Si entra molto nei dettagli ed è una cosa molto positiva. Luca spiega anche come nasce un'erezione dopo una falloplastica. Luca parla anche della cura ormonole alla quale si è sottoposto: "Il testosterone mi ha dato carica. Avevo voglia di strafare, di spaccare il mondo. Mi svegliavo come una specie di erezione al clitoride. Sentivo cose nuove ed ero contento. Ho sognato tante volte di avere un pene".

xlove 2 1 5

21:33 altre dichiarazioni di Luca: "La maternità non mi appartiene. Vorrei avere figli in futuro ma non da me ma dalla mia donna". La madre di Luca: "C'è stato uno shock iniziale. Poi ho capito i sentimenti di mio figlio. Lui è nato maschio. Ho pianto molto ma piangevo per me e non per lui. Lui aveva capito quello che voleva. C'è un senso di colpa come genitore. Cerchi di darti una spiegazione razionale ma non c'è".

xlove 2 1 4

21:29 Nadia Toffa racconta la storia di Luca, nato Serena. La Iena intervista il ragazzo prima dell'operazione che gli asporterà il seno e l'utero. Alcune dichiarazioni di Luca: "Nasco donna ma mi sento uomo. Ho avuto un primo rapporto con un ragazzo a 21 anni. Avevo bisogno di questo passaggio. Andava fatto. Ho avuto la certezza che mi piacevano le donne. Quando mi rapporto con una donna, uso un fallo. E' l'unica arma che ho per sentirmi un uomo".

xlove 2 1 3

21:25 Nina Palmieri fa il suo ingresso in studio e annuncia il monologo di Pucci dedicato all'arrivo di un bambino. Il comico milanese, come già visto in Colorado, sa come coinvolgere il pubblico. Peccato per l'aggiunta di ulteriori risate finte che non servono.

xlove 2 1 2

21:18 assistiamo alla prima puntata di Casa Rosolino. Sono abbastanza credibili come attori comici...

xlove 2 1 1

21:13 inizio trasmissione. La puntata di XLove inizia con un servizio di Alessandro di Sarno che sta cercando gli eredi di Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. I primi candidati sono Massimiliano Rosolino e Natalia Titova che vengono sottoposti a intervista doppia.

XLove | Puntata 8 gennaio 2015 | In diretta dalle ore 21:10


xlove 8 1 15

XLove è un programma di Davide Parenti, realizzato dalla redazione de Le Iene e condotto da Nina Palmieri. XLove è una trasmissione dedicata all'amore, al sesso e ai sentimenti, in tutte le loro possibili declinazioni e sfaccettature.

I servizi che andranno in onda questa sera metteranno in luce molti aspetti della vita di coppia e delle relazioni sentimentali in generale, da quelli più allegri a quelli più seri e drammatici.

Tra un servizio e un altro, si esibirà un comico che proporrà un monologo in stile stand up comedy sempre riguardante l'amore e il sesso. I comici che vedremo in questa edizione, composta da tre puntate, sono Pucci, Maurizio Lastrico, Debora Villa, Alberto Patrucco, Alessandro Fullin, Antonio Ornano, Pietro Sparacino e Annalisa Arione. Nel programma, saranno presenti anche Frank Matano e Diana Del Bufalo.

XLove | Anticipazioni Puntata 8 gennaio 2015


Questi sono alcuni dei servizi che vedremo nella prima puntata in onda questa sera:

- dieci persone sieropositive condivideranno la loro esperienza, raccontando com'è cambiata la loro vita dopo aver contratto il virus HIV;

- Nadia Toffa si occuperà della storia di un ragazzo di 37 anni, nato donna, che però si è sempre sentito un uomo. La Iena, sottolineando le contraddizioni che il 37enne vive tutti i giorni, racconterà nei dettagli il lungo e difficile percorso che il ragazzo ha dovuto affrontare per arrivare all'atteso giorno dell'operazione finale. Nadia Toffa l'ha accompagnato prima e dopo l'intervento;

- la Iena Cisco, invece, indagherà su Tinder, l’applicazione che permette di trovare uomini o donne con cui flirtare istantaneamente. Cisco ha provato direttamente questa app;

- Matteo Viviani si occuperà dei centri di Osho;

- Nina Palmeri, invece, andrà a trovare Giuseppe Simone, "star" di YouTube, molto conosciuto per i suoi video nei quali insulta le donne. La conduttrice proverà a fargli cambiare idea sulle donne.

XLove | Come vederlo


La prima puntata della seconda edizione di XLove andrà in onda su Italia 1, a partire dalle ore 21:10.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sul sito Video Mediaset.

Tutti i servizi e tutti i monologhi dei comici saranno disponibili sia sul sito ufficiale de Le Iene che sul sito Video Mediaset.

XLove | Second Screen


Nel sito ufficiale de Le Iene, possiamo trovare una sezione video completamente dedicata ai servizi di XLove.

E' possibile trovare il programma anche su Facebook grazie ad una pagina ufficiale.

Su Twitter, invece, l'hashtag ufficiale con il quale sarà possibile commentare la puntata sarà semplicemente #xlove.

Per quanto riguarda il liveblogging, invece, l'appuntamento consueto è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: