Mad Men, la sesta stagione da questa sera su Rai 4

Su Rai 4 la sesta stagione di Mad Men, con i protagonisti alle prese con nuovi cambiamenti della società ma anche con quelli del loro lavoro, tra nuovi avversari e campagne pubblicitarie

Arriva in chiaro la sesta stagione di Mad Men, in onda da questa sera alle 23:40 su Rai 4. La serie tv della Amc, vincitrice di numerosi premi ed apprezzata dal pubblico, torna con nuovi episodi ambientati negli anni Sessanta, con eventi storici che fanno da sfondo alle vicende dei suoi protagonisti.

-Attenzione: spoiler-
La sesta stagione è ambientata tra il dicembre del 1967 ed il novembre del 1968, e vede i protagonisti alle prese con la controcultura, che ha permesso la diffusione di tematiche come i diritti delle donne, nuovi modelli culturali e la sperimentazione delle nuove droghe. In un clima che a livello storico deve affrontare gli omicidi di Martin Luther King e Robert Kennedy, oltre ai disordini in piazza della Convention del Partito democratico a Chicago, i personaggi devono tenere il passo con i cambiamenti della società.

Mad Men

Don (Jon Hamm) si trova in vacanza con Megan (Jessica Paré), che intanto è diventata un'attrice, ma inizia una relazione con la sua vicina di casa Sylvia (Linda Cardellini). Peggy (Elisabeth Moss), intanto, mostra le sua capacità alla Cutler, Gleason and Chaough, diventando sempre più dispotica ma capace di salvare campagne pubblicitarie importanti.

Pete (Vincent Kartheiser) si ritrova nei guai a causa delle sue scappatelle, mentre Betty (January Jones) cerca di curare di più il suo aspetto fisico. E se Joan (Christina Hendricks) deve affrontare il suo nuovo incarico alla Sterling Cooper Draper Price, Roger (John Slattery) avrà a che fare con il ritorno di sua figlia, che non vede da tempo.

Sullo sfondo, gli eventi storici degli anni Sessanta, che rendono Mad Men una serie che riesce a raccontare la storia americana con classe ed attenzione ai dettagli, diventando uno degli show più apprezzati dalla critica. I personaggi riescono ancora una volta a portare sul piccolo schermo disagi e paure della loro epoca, che deve affrontare eventi che cambieranno la società e la renderanno più moderna. La paura di sbagliare rende i personaggi di Mad Men umani e realistici, diventando così i beniamini dei fan che ora aspettano la seconda parte della settima ed ultima stagione, in onda in America la prossima primavera.



Mad Men 6

  • shares
  • Mail