Ascolti Tv: i dati Auditel di lunedì 19 novembre 2007

Chiude in bellezza Distretto di Polizia 7 e vince la serata. Liberi di giocare, basso ascolto. Ottimo Voyager vincente su Distraction. Chi l’ha visto evergreen supera anche il film Ticker. Access record a Striscia, seconda serata a Porta a Porta.Chiude senza record di ascolto Distretto di Polizia 7, quest’anno penalizzato più del solito dal cast

di share

Distretto di Polizia 7Chiude in bellezza Distretto di Polizia 7 e vince la serata. Liberi di giocare, basso ascolto. Ottimo Voyager vincente su Distraction. Chi l’ha visto evergreen supera anche il film Ticker. Access record a Striscia, seconda serata a Porta a Porta.

Chiude senza record di ascolto Distretto di Polizia 7, quest’anno penalizzato più del solito dal cast non perfettamente integrato e anche dalle continue variazioni di palinsesto.
Fino a quando la serie andava in onda di giovedì, gli ascolti si erano mantenuti abbastanza buoni arrivando a toccare anche oltre sei milioni; viceversa, spostato al lunedì giorno in cui vanno in onda le seconde parti delle miniserie di Raiuno, ha sofferto ed è arrivato a toccare anche il proprio record negativo inferiore ai cinque milioni di telespettatori.

Nonostante quanto detto però, Distretto ieri ha vinto la serata, cosa che al lunedì non accadeva da parecchio tempo prevalendo sulla non irresistibile Liberi di Giocare, in onda con la seconda e ultima parte.
La serie prodotta da Pietro Valsecchi ha ottenuto un ascolto di oltre cinque milioni in entrambi gli episodi conclusivi a fronte di poco più di quattro milioni e mezzo per quella interpretata da Isabella Ferrari e Pierfrancesco Favino.

Continua il successo di Voyager che vince sulla finale del Gran Premio di Distraction su Italia 1, anche quest’ultimo con un buon riscontro di pubblico, superiore alla media di rete.

Chi l’ha visto non mostra segni di crisi e al lunedì si posiziona quasi sempre nei primi posti della graduatoria; ieri ancora ben 3 milioni hanno seguito le indagini presentate da Federica Sciarelli, risultando superiori al film Ticker, in replica su Rete 4.

Access a Striscia La Notizia, che inizia la settimana con un nuovo boom di ascolti di oltre otto milioni grazie allo scoop derivante dal presunto taroccamento delle firme nei gazebo di Forza Italia.
Il tg satirico di Antonio Ricci è terminato ben oltre l’orario previsto a causa della messa in onda del servizio di Cristiano Militello dalla Scozia: ad Affari Tuoi negli ultimi pacchi c’era quello da 250.000 euro.
Iin seconda serata prevale Porta a Porta su Matrix dedicati rispettivamente al Delitto di Perugia e alla nuova formazione politica di Silvio Berlusconi.

I dati (proprietà Auditel): (si prega di citare questo sito qualora si riportassero su altri siti e/o blog)