Sherlock, la terza stagione (con un nuovo nemico) da questa sera su Italia 1

Su Italia 1 la terza stagione di Sherlock, con il protagonista che torna in città dopo aver finto la propria scomparsa, stupendo Watson, con cui indagherà su nuovi casi con il suo stile intelligente ed ironico

Torna il detective più famoso del mondo, pronto a far divertire i fan: la terza stagione di Sherlock, in onda da questa sera alle 23:30 su Italia 1, riprende svelando che fine abbia fatto il protagonista, che nel finale della seconda stagione aveva finto la propria morte per mettere al sicuro sè stesso ed i suoi amici, con tre film-tv, tratti dai romanzi di Sir Arthur Conan Doyle.

-Attenzione: spoiler-
La prima puntata, dal titolo “La casa vuota” (tratta dal racconto “L’avventura della casa vuota”), mostra infatti il ritorno di Sherlock (Benedict Cumberbatch) in città, con grande stupore di Watson (Martin Freeman), che nel frattempo si è rifatto una vita con Mary Morstan (Amanda Abbington). Watson non gradisce l’ennesimo “gioco” del protagonista, e ci metterà un po’ prima di perdonarlo. Le indagini su un criminale pericoloso, però, gli farà capire quanto gli sia mancato Sherlock.

Nel secondo episodio, dal titolo “The Sign of Three” (tratto da “Il segno dei quattro”), invece, Sherlock deve tenere un discorso ad un matrimonio, e decide di esporre un caso su cui ha lavorato tempo prima, che ha a che fare con una guardia uccisa misteriosamente. Capirà, però, che l’assassino si trova in sala e, con l’aiuto di Watson, cercherà di catturarlo.

Nel terzo episodio, dal titolo “His Last Vow” (tratto da “His Last Bow”), Sherlock e Watson devono affrontare un nuovo nemico, dopo aver sconfitto Moriarty (Andrew Scott), ovvero Charles Augustus Magnussen (Lars Mikkelsen), a capo di un impero mediatico e che può controllare chiunque attraverso un archivio che contiene informazioni riservate. I due protagonisti dovranno così capire dove si trovi l’archivio e salvare una persona vicina a loro.

Rivedremo, inoltre, l’ispettore Greg Lestrade (Rupert Graves), che aiuterà i protagonisti nelle indagini, mentre la signora Hudson (Una Stubbs) continua a mettere in naso tra le faccende private dei protagonisti e Mycroft (Mark Gatiss) aiuterà il fratello a tornare a Londra, non senza fare qualche battuta e sfidarlo a chi sia più bravo.

La terza stagione di Sherlock si diverte a scherzare con i fan e con le teorie che sono circolate prima della messa in onda su come il protagonista abbia finto la sua morte. Steven Moffat e Gatiss confermano la sua capacità di rendere attuale un personaggio noto a tutti come Sherlock Holmes rendendolo un genio dei giorni nostri, alle prese con situazioni moderne che però non tolgono le caratteristiche classiche del personaggio di Sir Arthur Conan Doyle.

Sherlock conferma anche il cast all’altezza della serie, con Cumberbatch e Freeman ormai al lavoro anche nel mondo del cinema: il primo ha recitato in “Into Darkness-Star Trek” e nel recente “The Imitation Game”, mentre il secondo è al cinema con il terzo capitolo de “Lo Hobbit” ed ha recitato in Fargo, su Fx. I due non rinunciano però a Sherlock: la Bbc One ha ordinato una quarta stagione ed uno speciale, che saranno girati il prossimo anno: i fan dovranno aspettare un po’ prima di rivedere il protagonista e le sue indagini da evento.

Sherlock 3

Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3
Sherlock 3