• Tv

Affari Tuoi – il parere di un lettore

Ci scrive un lettore a proposito di un episodio a suo giudizio strano capitato nel corso del programma di Pupo, Affari Tuoi. Volentieri pubblichiamoVoglio segnalare un fatto alquanto singolare della trasmissione “Affari Tuoi” del 26.09.2005. Premetto che non sono particolarmente attratto da[…]

Ci scrive un lettore a proposito di un episodio a suo giudizio strano capitato nel corso del programma di Pupo, Affari Tuoi.

Volentieri pubblichiamo

Voglio segnalare un fatto alquanto singolare della trasmissione “Affari Tuoi” del 26.09.2005.
Premetto che non sono particolarmente attratto da trasmissioni di questo genere ed è stato un caso se ho assistito a questo programma; mi sono dunque dovuto informare su una cosa che, credo, nella fattispecie dell’episodio in questione, sia di estrema importanza e, cioè, chi conosca esattamente il contenuto o il valore di ciascun “pacco”; pare, da queste informazioni, che la persona in oggetto, sia colui il quale viene interpellato telefonicamente dal conduttore del programma stesso per le offerte da sottoporre al concorrente di turno.
In questa occasione si è arrivati al termine della puntata con due “scatole” da aprire contenente l’una la somma di 1(uno) euro e l’altra la somma di 500.000 euro.

E’ stata quindi offerta alla concorrente, dal signore di cui sopra, la cifra di 200.000 euro per rinunciare ad aprire il suo “pacco”; ovviamente questa, (mica scema) ha accettato volentieri, considerando il rischio(?) che nel suo pacco ci fosse soltanto il valore di 1 e dico uno, euro.
Ora mi si pongono diverse domande alle quali vorrei una risposta.
Come si fa a proporre la cifra di 200.000 euro per un pacco contenente 1(uno) solo euro tenendo presente appunto che solo questo signore ne conoscesse il valore?
• Incapacità o disinvoltura del “suddetto” a “gestire” denari non suoi?
• Truffa?
• Sperpero di denaro? (se proprio “dovevano spenderlo”, sarebbe stato più opportuno e sicuramente più encomiabile devolverlo in beneficenza; le occasioni, purtroppo, non mancano in questo senso…)
• Della serie: noi facciamo quello che ci pare e ce ne freghiamo dei contribuenti? Se tutto ciò fosse accaduto nelle reti mediaset risulterebbe meno imbarazzante solamente per il fatto che noi italiani non ne paghiamo il canone.
Vorrei che su questo episodio fosse fatta chiarezza.
Grazie.

Roma 27.09.2005

I Video di TvBlog