Charlie e Lola: la serie della BBC

Charlie e Lola Oggi vi voglio parlare della serie intitolata Charlie e Lola, indirizzata ai bambini, perchè la trovo innovativa, originale oltre al fatto che ha vinto numerosi premi.

I più recenti sono quello come 'Miglior serie tv' all’Annecy Animation Festival, come 'Miglior programma per bambini' al Broadcast Awards oltre ad aver accaparrato una nomination al 34th Annual Annie Awards.

Il cartone animato prodotto dalla BBC nel 2005 (trasmesso da Raisat Yoyo) è indirizzato ai bambini e realizzato con disegni molto semplici che ricordano lo stile dei libri dai quali è tratta. L’autrice della serie di racconti editi in Italia da Ape Junior è l’inglese Lauren Child.

E’ la storia di due bambini, il fratellino maggiore Charlie e della sorellina di cinque anni Lola, piccola e piuttosto buffa. Charlie che nella serie è la voce narrante ci racconta di come Lola, un tipo testardo e determinato, pensi di saper fare tutto ma spesso si ritrovi a chiedere aiuto al fratello maggiore. Charlie con tanta pazienza le insegna a diventare grande senza urtare troppo la sua suscettibilità spesso sacrificando le sue passioni, come giocare a calcio o passare il tempo con i suoi amici (come Marv) per stare con la sorella e rassicurarla.

Lola invece ha una compagnuccia di scuola chiamata Lotta con cui spesso passa il tempo, il cagnolino Sizzles, e Soren Lorensen, il suo amico immaginario che solo lei riesce a vedere.

Se volete vedere la serie, in questo periodo va in onda nel corso del programma ‘Il Divertinglese’ tutti i giorni sul canale gratuito, satellitare o digitale terrestre, Rai Edu1.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: