• Tv

PlayStation Vue, la Sony lancia il suo servizio streaming per vedere i programmi tv sulla consolle

La Sony ha lanciato PlayStation Vue, un servizio per vedere i programmi tv attraverso la Playstation 3 e la Playstation 4, segnalando i programmi a seconda delle visualizzazioni effettuate e permettendo così di vedere numerose serie tv

La Sony scende in campo, nel settore dell’offerta televisiva in streaming, con un servizio che, promette, dovrebbe cambiare il modo di vedere la televisione: PlayStation Vue è il nome del nuovo dispositivo, che sarà scaricabile su Playstation 3 e Playstation 4, che permetterà agli utenti di vedere i programmi tv in onda senza doverli registrare ed attraverso un metodo molto semplice.

Il servizio permetterà di seguire gli show in onda in America ma anche di usufruire del servizio di video on demand: la Sony ha stretto contratti con Cbs, Discovery Communications, Fox, Nbc Universal, Scripps Networks Interactive e Viacom, per un totale di 75 canali, mentre nell’offerta iniziale non ci saranno le produzioni Disney e Time Warner.

PlayStation Vue permetterà agli utenti di vedere le puntate di serie tv e programmi fino a tre giorni precedenti dalla messa in onda. A seconda delle visualizzazioni, il servizio proporrà all’utente gli show simili a ciò che ha già guardato, e quando un programma sarà inserito tra i “preferiti”, si potrà avere accesso ai suoi episodi per ventotto giorni. Un servizio che avrà un costo, che non è stato ancora annunciato ma che permetterà all’utente di pagare mese per mese, come con Netflix.

Il lancio ufficiale avverrà nel 2015 solo in America, ma già nelle prossime settimane saranno effettuati dei test che permetteranno ad alcuni utenti di Playstation di usare il servizio. In America, sono circa trentacinque milioni le persone che hanno una Playstation 3 ed una Playstation 4, facendo diventare così il servizio potenzialmente accessibile ad un vasta fascia di pubblico.

“Alcuni utenti sono grandi consumatori di intrattenimento”, ha detto Andrew House, a capo della Sony Computer Entertainment Group, “ma in un certo senso credo che siano a rischio di allontanamento da questo settore in base al fatto di essere frustrati per non poter avere davvero accesso al contenuto che vogliono davvero vedere”.

Il servizio, dunque, vuole essere una risposta alla tv satellitare e via cavo, permettendo agli utenti di poter seguire i propri show quando vogliono, senza dover rincorrere le offerte dei network. In questo modo, la Sony sfida non solo Netflix ed Hulu, ma anche i nuovi servizi della Hbo e della Cbs, che permettono ai telespettatori di vedere i programmi a pagamento quando vogliono. Sfruttando la popolarita della Playstation, si vuole cercare una fascia di giovani sempre più lontani dalla tv con contenuti per cui potrebbero pagare. Anche in questo modo le nuove tecnologie sfidano la tv.

I Video di TvBlog