Fiction italiane, novità: L'amica geniale diventa una serie tv, Immaturi pure?

La collana di libri di Elena Ferrante diventerà una fiction Rai e forse anche il film di Paolo Genovese .

Immaturi film 620x350

Condominio occidentale: sono iniziate da una settimana a Roma le riprese del tv movie prodotto dalla Red Film per Rai Fiction, diretto da Andrea Porporati, con protagonista Cristiana Capotondi. (Fonte ASCA)

E' arrivata la felicità: Lunetta Savino, Alessandro Roja, Massimo Wertmuller, Edwige Fenech e Ninetto Davoli reciteranno insieme a Claudio Santamaria, Claudia Pandolfi e Giulia Bevilacqua nella nuova serie Publispei, che Riccardo Milani sta girando da metà ottobre (fino a fine giugno 2015) a Roma e dintorni. Lunetta Savino e Ninetto Davoli saranno i genitori di Claudia Pandolfi e Giulia Bevilacqua, mentre Massimo Wertmuller e Edwige Fenech saranno i genitori di Claudio Santamaria e di Alessandro Roja. (Fonte ASCA)

I misteri di Laura: Paola Tiziana Cruciani è entrata a far parte del cast della serie realizzata da Casanova Multimedia per Mediaset, girata da Alberto Ferrari, ispirata alla serie spagnola Los Misterios de Laura. L'attrice vestirà i panni della madre di Carlotta Natoli (che è protagonista della fiction insieme a Gianmarco Tognazzi). (Fonte TMNews)

Immaturi: secondo ASCA il film di Paolo Genovese, interpretato da Raoul Bova, Ambra Angiolini, Ricky Memphis, Luca e Paolo, Anita Caprioli, Giulia Michelini, Alessandro Tiberi e Barbora Bobulova, potrebbe diventare una serie. A produrla ci penserebbe la Lotus Production.

L'amica geniale: in occasione dell'uscita del romanzo di Elena Ferrante Storia della bambina perduta, quarto e ultimo capitolo della saga L'Amica Geniale, la Fandango ha annunciato di aver deciso di collaborare con Rai Fiction per lo sviluppo di una serie tv tratta dai quattro volumi. La serie, che sarà scritta dallo scrittore e sceneggiatore Francesco Piccolo (recente vincitore del Premio Strega 2014) racconterà le avventure di Lina-Lila ed Elena-Lenù nel corso degli anni (dagli anni Cinquanta in poi) a Napoli e nei suoi rioni. Curiosità: il primo romanzo, L'amore molesto, è stato portato sul grande schermo nel 1995 da Mario Martone.

  • shares
  • Mail