Quelli che aspettano la Madonna Amoroso (clonando Vicky Victoria). E Claudio Bisio conduce (da Dio) al posto di Savino

A Quelli che di Nicola Savino non si fa che spogliare ogni uomo in circolazione, in senso figurato e non. Ma l’attesa della puntata del 2 novembre è tutta per Alessandra Amoroso

Se non ci fosse Nicola Savino… lo si potrebbe sostituire con Claudio Bisio. E’ accaduto quest’oggi per qualche minuto a Quelli che il calcio e l’effetto è stato di autentica goduria. Il programma ha guadagnato una conduzione ritmata e carismatica che non aveva da secoli… Peccato che oggi Quelli che il calcio non sia più un programma appetibile per un personaggio gold come Claudio Bisio, col cui cachet RaiDue paghererebbe una stagione intera di daytime (non a caso il mattatore batterò cassa su Sky).

Insomma, quella del passaggio di testimone è stata solo una breve gag (con Savino che ha chiamato Bisio al telefonino, imitando Galeazzi), con cui l’attore comico ha movimentato la consueta marketta del film.

Per il resto Quelli che il calcio ha continuato la sua missione domenicale: celebrare la morte del maschio catodico. Per un conduttore che continua a sembrare il supplente vacante di una mistress della tv, ci sono le gag dei comici che non fanno che svilire le figure maschili.

Se la stessa comicità di Nuzzo e Di Biase è costruita sull’eterna umiliazione del marito, la stessa Ocone parte dalla storia della Pezzopane come pretesto per mettere a nudo qualsiasi figurante in circolazione, o in versione Veronika invita Sakara per dire ‘io da questo me faccio mettere sul tappeto’.

pezzopane

Perché nessuno grida all’allarme della mercificazione del corpo maschile, che avviene soprattutto nella tv di Nicola Savino? Sul fattore Alfa è subentrato quello dell’8 marzo (misto gayfriendly). Non a caso la stessa Katia Follesa, nel suo spin off Quanto manca?, tratta i ballerini del corpo di ballo come vibratori, oppure non fa che giocare sull’ormonosità di Stefano De Martino.

In questo quadro di ordinaria amministrazione c’è una sola Madonna che ha illuminato la domenica pomeriggio di RaiDue: Alessandra Amoroso. La sua intervista è stata preceduta da un countdown pazzesco (con tanto di fan urlanti all’ingresso della sede Rai di corso Sempione).

Ma poi Savino si è rivelato il solito intervistatore claudicante, che si incarta nel riconoscere il video di Alessandra (era Amore puro) dopo aver dato all’americana a Carolyn Smith (quando è scozzese).

Per non parlare dell’angolo Quizzettino Amoroso: due fan che hanno sfidato la regina di Amici dimostrando di saperne di lei più di lei. Dite a Savino che l’aveva già fatto Vicky Victoria.

Quelli che il calcio: la puntata di domenica 2 novembre 2014

Quelli che il calcio: la puntata di domenica 2 novembre 2014

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Quelli che il calcio

Quelli che il calcio è lo storico contenitore sportivo Rai, il cui esordio risale al 26 settembre del 1993, alla domenica dalle 14.

Tutto su Quelli che il calcio →