Serie tv, novità: Meagen Fay in Agent Carter, Mark Harmon sviluppa Shakespeare's Sisters

L'attrice di Malcolm sarà ricorrente nella serie Marvel, mentre l'attore di NCIS prepara una serie per The CW.

Mark Harmon Honored On The Hollywood Walk Of Fame

Agent Carter: Meagen Fay prenderà parte alla prima stagione della serie Marvel. L'attrice reciterà in almeno quattro episodi il ruolo di una donna che gestisce la pensione di New York dove alloggia l'agente Carter.

Forever: Hilarie Burton sarà guest star di un episodio della serie ABC. L'attrice interpreterà il ruolo di Iona Payne, una dominatrice sospettata dell'omicidio di un suo cliente, morto durante una sessione. Durante le indagini il dottor Henry (Ioan Gruffudd) proverà un certe interesse, ricambiato, per la donna.

Orange is the new black: Lorraine Toussaint non prenderà parte alla terza stagione della serie. Netflix ha smentito TMZ che ieri ha scritto che l'attrice che ha interpretato Vee nella seconda stagione era stata avvistata sul set dei nuovi episodi.

Review: Max Gail è entrato nel cast della serie Comedy Central, incentrata su un critico (Andrew Daly) che, invece di prendere di mira il cibo o i film, critica le esperienze di vita reale delle persone. L'attore interpreterà il timido padre del critico Roger MacNeil, un uomo che ammira il coraggio e la determinazione di suo figlio. Fa parte del cast anche Jessica St. Clair.

Shakespeare's Sisters: Mark Harmon svilupperà per The CW una serie tv, descritta come un racconto di magia nera, di romanticismo e di vendetta, ambientato nella Londra del 1590, incentrata sull'ascesa del giovane William Shakespeare e su quando lo scrittore si ritrova coinvolto in un conflitto mortale tra le tre streghe e la donna più potente del mondo, la regina Elisabetta. La serie, un mix di Game of Thrones e Shakespeare in love, sarà scritta da Scott Sullivan.

The 100: Ty Olsson sarà ricorrente nella seconda stagione della serie The CW. L'attore interpreterà Nyko, il guaritore del villaggio.

Wire in The Blood: ABC ha deciso di sviluppare l'adattamento americano dell'omonimo crime psicologico inglese, basato sui personaggi creati dal romanziere e scrittore di gialli Val McDermid. A.M. Homes scriverà la versione americana. La serie racconterà i casi esaminati dalla detective Elizabeth Chase e dallo psicologo Dr. Tony Hill, un uomo che ha un talento naturale nel catturare gli assassini prima che siano in grado di colpire di nuovo, grazie alla sua capacità di empatizzare sia con la vittima che con l'assassino.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail