• Tv

TG5 Prima Pagina, dal 3 novembre informazione in diretta dalle 6 alle 8.30 su Canale 5

Novità nell’informazione mattutina di Canale 5. Ma il Mimun precisa: “Questa svolta non nasce dalla crisi del modello di Prima Pagina, ma dalla necessità di essere ancora più moderni e veloci”

Clemente Mimun lo aveva annunciato sabato su Twitter. Niente più rullo di Prima Pagina la mattina su Canale 5, sostituito dall’informazione in diretta, fino alle 8.30 (quando inizia Mattino Cinque, anch’esso in diretta).

Da lunedì 3 novembre arriveranno notiziari di 7 minuti e mezzo sempre aggiornati, mentre alle ore 8 andrà in onda la consueta edizione mattutina del Tg5 della durata di 30 minuti (condotta da Barbara Pedri, Domitilla Savignoni, Cristina Bianchino o Susanna Galezzi – mentre vanno via Paolo Trombin e Gianluigi Gualtieri). A spiegare il perché di questa novità è lo stesso direttore del telegiornale della rete ammiraglia di Mediaset, come riporta Il Corriere della Sera:

Come avviene nel calcio squadra che vince non si cambia, ma il gioco si può variare. Questa svolta non nasce dalla crisi del modello di Prima Pagina, ma dalla necessità di essere ancora più moderni e veloci. I moduli di informazione si allungano di altri tre minuti, mentre la diretta consente di stimolare e accontentare un pubblico che vuole essere sempre più informato. Ci sarà spazio per la politica nazionale, internazionale e locale: la gestione di città come Roma, Milano, Napoli, Genova e Venezia incide sulla vita di tutti i giorni dei telespettatori.

Confermate le rubriche Edicola, Borse, Meteo e Traffico. Mimun, a proposito della conduzione dove si alterneranno Alberto Duval, Veronica Gervaso, Francesco Vecchi e Francesca Pozzi, ha aggiunto:

La nuova formula sarà anche una palestra per la strada dei conduttori: ci piace l’idea di far crescere il nostro vivaio di anchorman e questa è un’occasione importante: non c’è differenza tra saper condurre un tg alle 6 del mattino o alle 8 di sera.

I Video di TvBlog