5 serie tv per… chi è appassionato di tv

5 serie tv per… consiglia oggi le cinque serie tv per chi è appassionato di televisione, che raccontano i dietro le quinte di show e network, tra situazione assurde e divertenti che fanno pensare al ruolo che ha oggi la tv

Non potete staccarvi dal tubo catodico? Avete sempre il telecomando in tasca perchè potrebbe esserci una trasmissione da seguire a qualsiasi ora? Non potete pensare di perdervi la puntata del vostro show preferito in diretta? Se siete dipendenti dalla televisione, ci sono delle serie tv fatte per voi.

TvBlog, con la rubrica 5 serie tv per… oggi si occupa delle serie tv per chi è appassionato di televisione. Telefilm che raccontano il dietro le quinte del piccolo schermo, andando oltre l’apparenza di quello che il pubblico segue e mostrando ciò che accade (con qualche libertà creativa) realmente quando le telecamere si spengono. Non sempre il mondo dello spettacolo è fatto di apprezzamenti e di privilegi: a volte bisogna affrontare numerosi ostacoli, sia per chi lavora nell’intrattenimento che per chi lavora nell’informazione, ma anche situazioni esilaranti. E poi, se siete fan della tv, non potete non esserlo anche di questi telefilm.

Studio 60 on the Sunset strip

Aaron Sorkin è specializzato nei backstage e, con questa serie, racconta cosa succede nel dietro le quinte di un popolare show americano, evidenziando come non è sempre oro ciò che luccica. Autori che si ribellano, direttori di rete in crisi, artisti che vogliono avere ragione. Il mondo della tv, dice Sorkin, sa essere tanto entusiasmante quanto pericoloso, ed anche in un semplice varietà possono esserci messaggi che rispecchiano una società in difficoltà.

The Newsroom

The Newsroom

Sempre Sorkin, negli ultimi anni, ha deciso di raccontare cosa succede nel retroscena di un canale all-news americano: non ci sono lustrini e grandi ospiti da cercare, ma al centro di questa serie ci sono le notizie, che possono essere date con serietà oppure con la ricerca del gossip a tutti i costi. Will McAvoy, il conduttore del programma principale del canale, si stufa di un’informazione ormai assueffatta a richieste assurde dell’editore, e s’impegna per portare in tv un giornalismo vecchio stile, dove contano le notizie. Un progetto che, però, deve scontrarsi con la realtà: una rappresentazione di come la tv possa essere potente e, quindi, da maneggiare con cura.

30 Rock

30 Rock

I dietro le quinte della tv fanno ridere, se lavori al “TGS with Tracy Jordan”, varietà comico in cerca di rilancio. L’autrice Liz Lemon, così, si ritrova ad avere a che fare con i capricci delle star dello show, con un responsabile della programmazione vecchio stampo, e con un caos che deve essere gestito fino a pochi minuti prima della diretta. Con l’esperienza di Tina Fey al Saturday Night Live, questa serie rappresenta con il giusto humor quanto sia divertente e stressante lavorare nei dietro le quinte della tv.

Boris

Boris

Anche l’Italia ha racconta il backstage televisivo a modo suo, con la serie diventata cult e che non ha problemi nel prendere in giro le nostre fiction, spesso semplici e con cast improbabili. Le riprese de “Gli occhi del cuore”, tra imprevisti sul set e richieste surreali degli attori, diventano un divertente viaggio nella tv italiana che, per l’assurdità di alcune scene e la critica non troppo velata a certi programmi, non ha niente da invidiare a quella degli altri Paesi.

Episodes

Episodes

Come si può reinventare un attore noto per un ruolo in una delle sit-com più famose di sempre? Interpretando una versione cinica e sopra le righe di sè stesso: Matt LeBlanc, dopo Friends, interpreta infatti sè stesso in una comedy in cui cerca di tornare a far parlare di sè recitando in una serie che gli autori saranno costretti a modificare per rispettare i suoi capricci, ottenendo come risultato uno show improbabile a cui, però, devono continuare a lavorare. Perchè il mestiere dell’autore vuol dire anche saper trasformare la propria idea, sperando che la star di turno si accontenti di qualche richiesta per il suo camerino.