Lampedusa, un anno dopo: Come il Peso dell'Acqua su Rai 3, LampeduSani su Tv2000

La tv ricorda il naufragio di Lampedusa che un anno fa causò la morte di oltre 360 persone in una sola notte.

Lampedusa, 3 ottobre 2013: un barcone in arrivo dalla Libia affonda a un passo dal porto dell'isola. Oltre 360 morti, decine di dispersi, una tragedia che fermò l'Italia, la mise a lutto e spinse Papa Francesco a raggiungere quel mare per pregare oltre ogni differenza religiosa. Un anno dopo le commemorazioni ufficiali hanno riportato sull'isola molti dei sopravvissuti di quella notte per ricordare le vittime, mentre la tv cerca di non dimenticare, o meglio di ritrovare il valore di un'attualità fatta di naufragi quotidiani.

In prima linea Rai 3 e Tv2000 (nell'immaginario tv collettivo praticamente 'il diavolo e l'acqua santa', uniti nel ricordo e della riflessione. Vediamo nel dettaglio la loro programmazione dedicata.

Tragedia di Lampedusa: Speciale Agorà e Come il Peso dell'Acqua


Comeilpesodellacqua

Una serata speciale quella offerta da Rai 3 che lascia ad Agorà di Gerardo Greco il compito di ricostruire la cronaca del naufragio, approfondendo le 'cause' che portano centinaia di persone a rischiare la vita in mare affidandosi a uomini senza scrupoli. A parlarne con Greco ci saranno Erri De Luca e l’inviato de "L’Espresso" Fabrizio Gatti che ha dedicato alla 'tratta degli immigrati' duri reportage. Nel corso del programma previsti collegamenti con Lampedusa con l’inviata Irene Benassi.

A seguire il docufilm Come il Peso dell'Acqua, di e con Giuseppe Battiston, Stefano Liberti, Marco Paolini e Andrea Segre e con Gladys Yeboah Adomako, Nasreen Tah, Semhar Hagos. Un racconto di quel naufragio che parte con l'esplorazione subacquea del relitto in cui sono ancora imprigionati dei corpi, che continua con la ricerca del protagonista di una 'spiegazione' e che si arricchisce della testimonianza di tre donne che hanno affrontato il lungo e terribile viaggio per approdare in Italia. A Marco Paolini il 'compito' di dare strumenti per approfondire e comprendere l'andamento dei flussi di migrazione e il centrale del Mediterraneo, cui si chiede sempre più di dividere e non di unire.

Strage di Lampedusa: la programmazione di Tv2000


Hundreds Of African Migrants Feared Dead Off The Coastline Of Lampedusa

Il canale 28 del DTT dedica parte del suo palinsesto di oggi, 3 ottobre, al ricordo del naufragio di un anno fa.
Si parte alle 9.10 con lo speciale Il Diario di Papa Francesco. Un mare contromano che ripropone i passaggi più significativi di tutti i discorsi del pontefice sull’immigrazione, da Lampedusa a oggi.
Alle 10.15 (e alle 17.00) andrà in onda LampeduSani, il racconto di una comunità che vive ormai tra natura e lutto, tra poesia e orrore, ma senza mai perdere la propria vocazione all’accoglienza, firmato dalla regista Costanza Quatriglio con la partecipazione di Erri De Luca.
Alle 21.00 il film Polenta e macaroni di Nietta La Scala: un flashback emozionale sull'emigrazione italiana dall'800 ad oggi raccontata con l’ausilio di linguaggi diversi: dalla memoria delle testimonianze alle immagini di repertorio per ricordarci di quando i migranti in fuga dalla povertà eravamo noi.

  • shares
  • Mail