Maurizio Crozza a DiMartedì del 30 settembre 2014: "Mentana, ma non ce l'hai una casa?" (VIDEO)

Ad aprire la terza puntata stagionale del talk show di La7 ancora Maurizio Crozza

Anche la terza puntata di DiMartedì, in diretta su PolisBlog, è stata aperta - nonostante i vistosi problemi di audio - dalla copertina di Maurizio Crozza, che peraltro da venerdì 3 ottobre tornerà in prima serata su La7 con Crozza nel Paese delle Meraviglie.

L'attore si è presentato nei panni di Matteo Renzi, che ha voluto subito salutare a suo modo Gianni Cuperlo, ospite in studio.

Non ho mai dormito così bene come durante l'intervento di Cuperlo ieri alla direzione del Pd. Basta sentirlo 2 minuti ed entri in una fase di pre morte. Perché non fanno Cuperlo in gocce?

Dopo aver elencato i sinonimi di "precario", ossia "straccioni, barboni, pezzenti, sfigati, Civati", Renzi-Crozza ha annunciato un'apertura politica non da poco:

Voglio la mediazione: dico no all'articolo 18. Però dico sì a IOS 8.

Crozza, svestiti i panni di Renzi, ha quindi paragonato la direzione del Pd andata in scena ieri a Roma al Festival di Sanremo, con Big e Nuove Proposte:

Bersani e D'Alema hanno creato l'effetto Mattia Bazar col nuovo singolo.

Dopo aver chiesto a Cuperlo "chi è Renzi per voi della vecchia guardia?", l'attore genovese ha fatto outing:

Sono d'accordo con Renzi. Il problema in questo Paese è l'articolo 18. La corruzione? No, è l'articolo 18. L'evasione? No, è l'articolo 18? La criminalità organizzata? No, è l'articolo 18. Senza articolo 18 la mafia chiude.

Quindi ha spiegato perché l'articolo 18 è come un herpes:

Ma cos’è, un herpes? Quando sei stressato, ti spunta fuori un articolo 18 sul labbro… ma non c’è una pomata?

Dopo un veloce passaggio su Della Valle pronto a scendere in politica, Crozza si è rivolto a Enrico Mentana, anche lui ospite in studio:

Enrico, ma non ce l'hai una casa?

Infine il riferimento al sindaco di Napoli Luigi De Magistris, protagonista di un'intervista in diretta con Floris (non ditelo a Santoro):

Cosa viene a fare De Magistris a dimettersi? E vabbé… Why not? Non mi va giù il figurone che fa fare a Mastella.

crozz arn

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: