Quando Lilli Gruber finiva nuda su Novella 2000 e veniva attaccata da Cristina Parodi…

Vent’anni fa Lilli Gruber, allora al Tg1, veniva immortalata nuda su Novella 2000: e Cristina Parodi, allora al Tg5, non mancò di rimproverarla

Tra pochi giorni, con l’avvio della nuova stagione televisiva, saranno due dei volti principali di La7 (una rete che si preannuncia molto femminile, tenendo conto anche dei programmi di Geppi Cucciari, di Benedetta Parodi, di Daria Bignardi e della new entry Teresa Mannino): eppure non tutti ricordano che vent’anni fa, esattamente di questi tempi, Cristina Parodi e Lilli Gruber erano le protagoniste di una polemica (tipicamente agostana – e si sa che in estate le notizie scarseggiano, quindi ci si deve arrangiare con quello che c’è) piuttosto aspra.

Erano gli ultimi giorni di agosto del 1992, e Lilli Gruber veniva immortalata dai paparazzi di Novella 2000 mentre prendeva il sole completamente nuda: le foto in breve fecero il giro dei giornali.

Mentre l’allora giornalista del Tg1 si difendeva (“Il servizio di Novella 2000 non ha spiegato che ero nella casa sarda dei miei genitori e, mancando di questa notizia essenziale, è viziato di incompletezza d’informazione. Fino a prova contraria, nessuno è tenuto a rendere conto dei comportamenti che tiene in casa propria“), Cristina Parodi senza peli sulla lingua contrattaccava:

Io non mi metterei a prendere il sole in topless, figuriamoci nuda. Non mi ci metto per una questione di principio. Ma anche se mi piacesse spogliarmi, non lo farei lo stesso. In fondo, non ci vuole molto a prendere qualche precauzione. A meno che una non abbia interesse a finire sui giornali….


Parole che non lasciavano spazio a interpretazioni, e che facevano intravedere una certa rivalità tra le due giornaliste.

Sono polemiche di vent’anni fa: allora Gruber e Parodi erano i volti femminili di telegiornali concorrenti. Ora sono parte della stessa squadra, su La7: chissà se si ricorderanno di quelle scintille di gioventù…

Foto tratta dall’archivio de La Stampa

Ultime notizie su Cristina Parodi

Tutto su Cristina Parodi →