Gotham su Premium Action, Geraldina Neri a TvBlog: "Serie con un'altissima produzione, nulla da invidiare ai film in sala"

Il channel manager di Mya e Premium Action racconta alla stampa la serie "Gotham" e "Orange Is The New Black". Guarda la video intervista su TvBlog

Gotham arriverà nel nostro Paese il prossimo 12 ottobre 2014 con due puntate in charo su Italia1 e il seguito- un episodio a settimana- su Mediaset Premium Action. Dopo aver ascoltato le parole di Giovanni Modina a TvBlog, abbiamo voluto fare anche qualche domanda a Geraldina Neri, channel manager di Mya e Premium Action.

Prima di parlare della nuova serie sulle vicende che anticipano la nascita del supereroe Batman - in una sorta di prequel nella città di Gotham- abbiamo parlato dell'altra novità in onda su Mya, Orange is the new black, una delle serie tv più premiate e amate oltreoceano.

"Ho visto tutta la prima stagione. E' un titolo tra i più belli degli ultimi anni, un cast eccezionale che racconta il mondo femminile con un punto di vista molto particolare, quello delle donne rinchiuse in carcere. La location è qualcosa che fa da contorno perché poi, quello che è molto bello, sono le storie. Di puntata in puntata si conoscono le singole protagoniste, il perché quella donna è finita in carcere e sono storie che appassionano sempre perché spesso sono solo scelte sbagliate che noi stessi, magari, davanti a questo tipo di problema, avremmo fatto. Il bello di questa serie è che aggancia lo spettatore in dinamiche molto coinvolgenti e anche molto divertenti..."

gotham neri

Dopo aver parlato di serie tv del cuore (Happy Days) e telefilm ai quali è addicted, ovviamente uno spazio a parte l'ha avuto proprio Gotham, come potete vedere nel video qui sotto, la seconda parte di questa intervista:

"E' stata trasmessa ieri sera con un'attesa grandissima e una promozione molto forte. Non sono trapelate immagini se non a ridosso della messa in onda. E' la novità più interessante di quest'anno, un altissimo valore produttivo, sembra veramente un film che non ha nulla da invidiare a quelli in sala. Ci racconta la città di Gotham, non tanto quella dei supereroi, non tanto Batman (e non ci sarà) ma la città dove impera il crimine e la corruzione. Due detective si misurano con il crimine. E i cattivi che troveremo in Batman vivono e si trovano tutti i giorni a fare i conti con questo mondo. Racconta come ci sarà la trasformazione dei vari villains. Il bello di questa serie è che riesce a rievocare le atmosfere senza raccontare i supereroi, può piacere agli appassionati del genere o chi cerca un intrattenimento televisivo di grandissima qualità"

Proprio la grande cura dei dettagli, della produzione e la cura per questi progetti fa nascere una domanda sulle differenze che intercorrono tra le serie tv americane e quelle italiane. Curiosi di ascoltare la risposta? Potete scoprirla nel secondo video in questo post.

  • shares
  • Mail