Serie tv 2015, novità: TNT vuole Shooter, CBS sviluppa Last Hour

TNT vuole l'adattamento televisivo del film del 2007 con Mark Wahlberg, CBS pensa ad una sorta di 24 al femminile.

199 Grand: Fox ha deciso di sviluppare una action comedy creata da Nick Thomas e Jake Johnson. La serie, scritta da Thomas, racconta di due ragazzi che imparano a crescere nel modo più inaspettato: pagando un debito per un boss della criminalità locale.

Last Hour: CBS ha deciso di sviluppare un action drama creato e scritto da Nikki Toscano, che si può considerare una sorta di 24 al femminile. La serie racconterà le avventure di una agente dell'FBI durante le ultime ore delle operazioni nelle quali agisce come infiltrata nelle più pericolose organizzazioni criminali del mondo.

Nuova serie Fox: la rete ha deciso di sviluppare un drammatico soprannaturale prodotto da Evan Katz e Manny Coto, incentrato su un veterano di guerra che, quando sua moglie rimane inspiegabilmente in coma a causa di un attacco soprannaturale, decide di svelare la verità dietro al fenomeno dei fantasmi. Nonostante sia un personaggio solitario, le circostanze lo costringono a lavorare con un team affermato a livello mediatico, ma non altrettanto capace a cacciare i fantasmi. Il team è guidato da un ex professore universitario, licenziato a causa della sua ricerca su fenomeni misteriosi, che ora è deciso a riconquistare una reputazione e un posto a livello accademico dimostrando la veridicità delle sue teorie.

Nuova serie NBC: la rete ha acquistato una comedy da Steven Cragg e Brian Bradley, ispirata sulle osservazioni personali delle vite delle proprie famiglie fatta dai due creatori della serie. La comedy è incentrata su un blogger di divulgazione scientifica e su sua moglie che si trasferiscono da Manhattan dove sono single al New Jersey dove sono sposati. Qui lui inizia a scrivere dei suoi amici di periferia e dei suoi vicini di casa come farebbe un antropologo qualora dovesse descrivere una tribù sconosciuta.

Project and Survive: Shonda Rhimes e Betsy Beers svilupperanno per ABC un drammatico corale incentrato sull'ultimo distretto di polizia di Los Angeles attivo che cerca di mantenere l'ordine dopo un disastro di massa che ha cambiato la vita rispetto a come noi la conosciamo. David Slack scriverà la sceneggiatura e sarà produttore esecutivo insieme alla Rhimes e alla Beers.

Shooter: Paramount TV ha deciso di sviluppare per TNT l'adattamento del film drammatico del 2007 di Antoine Fuqua, basato sul romanzo Point of Impact di Stephen Hunter, interpretato da Mark Wahlberg. La serie, scritta da John Hlavin dovrebbe riprendere la storia del tiratore, ex Marine degli Stati Uniti Sniper Bob Lee Swagger, che si convince a tornare in azione dopo aver ucciso almeno 400 soldati, ma tormentato dalla morte del suo compagno di squadra Donny Fenn.

The Walk-Up: NBC ha deciso di acquistare una comedy prodotta da Kason Katims, scritta da Julia Brownell, ispirata al fenomeno su un fenomeno in crescita, quello di due coppie e una ipoteca. La serie racconterà la storie di due coppie di trentenni, una delle quali con un bimbo in arrivo, che decidono di acquistare e di vivere insieme in una casa a Brooklyn, creando la propria versione della famiglia urbana moderna.

Shooter

  • shares
  • Mail