Palinsesti Sky 2014 - 15: Muse inquietanti su Sky Arte, Lady Ndrangheta su Sky Tg24

Tutte le novità di Sky Uno, Sky Atlantic, Sky Cinema, Sky Arte, Sky Tg24, Sky 3D per la stagione 2014 - 15

Sky 1

Non solo X Factor (con l'ingresso di Victoria Cabello e Fedez), MaseterChef, MasterChef Junior, Hell's Kitchen, quest'anno il grande intrattenimento di Sky Uno si arricchisce della versione italiana (completamente rinnovata) di Italia's Got Talent con la conduzione di Vanessa Incontrada e la giuria composta da Frank Matano, Luciana Littizzetto, Nina Zilli e Claudio Bisio.

Ritorna, anche, E poi C'è Cattelan, il talk show in seconda serata condotto da Alessandro Cattelan in onda da gennaio 2015. Seconda stagione per Giardini da incubo condotto da Andrea Lo Cicero.

Sky Atlantic


400 episodi inediti e in esclusiva all'anno tra serie e miniserie grazie a vari accordi tra la rete satellitare e le varie cable tv americane. Torna il 23 settembre, con la seconda stagione, House of Cards. Dal 3 ottobre,True Detective mentre parte il 15 ottobre Les Revenants. A dicembre, arrivano Fargo e Lilyhammer. Tra i prossimi titoli esclusivi in arrivo The Fall, The Knick, Silicon Valley, Boardwalk Empire (stagione 5). In primavera, debutta Il trono di spade. A marzo 2015, iniziano le riprese di Gomorra 2 - La serie ed è già prevista la messa in onda di In treatment 2 con la new entry Michele Placido. E, infine, 1992, la serie in 10 episodi, che analizza il periodo di Tangentopoli. Tra i protagonisti Stefano Accorsi e Miriam Leone.

Sky Cinema


Oltre 2000 film all'anno, 300 prime tv di cui il 95% in esclusiva assoluta per una stagione di grandi successi, frutto di un gran lavoro sul mercato italiano e le partnership con i distributori. Spiccano sicuramente, Mike Tyson: Undisputed Truth, Muhammad Ali's Greatest Fight, Phil Spector, The Normal Heart. Tra le produzioni italiane, Delitti del BarLume con Filippo Timi.

Altri due grandi nuovi progetti all’orizzonte per Sky: Diabolik - La Serie con le scenografie del Premio Oscar Dante Ferretti e Il Papa Giovane diretto da Paolo Sorrentino.

Sky Arte


Sky Arte ha in serbo ancora grandi novità, tra produzioni originali e importanti titoli d'acquisizione: Ogni volta Vasco, in cui la rockstar italiana più amata di sempre si racconta come non aveva mai fatto in cinque intensissimi episodi. I nuovi capitoli 4 e 5, in onda rispettivamente a settembre e novembre, racconteranno il Blasco e le sue canzoni in un concerto live realizzato in esclusiva per Sky Arte e, nell’ultimo entusiasmante capitolo ci sarà tutto Vasco, l’uomo e l’artista, che non dà lezioni ma che ha dei principi, per scoprire insieme a lui i suoi specialissimi “komandamenti”.

Debutta a settembre Le Italie delle Moda - Menti e Mani eccellenti: ritratti d’autore, narrazioni e approfondimenti dal taglio cinematografico per restituire la varietà del Sistema Moda Italia.

A ottobre con Il Colonnato del Bernini le telecamere di Sky Arte HD ci accompagneranno alla scoperta dell’ imponente operazione di restauro del celebre Colonnato che ha riguardato le 284 colonne di Piazza San Pietro e le 140 statue. Sempre ad ottobre è attesa Variazioni Bertallot, in cui il celebre speaker radiofonico e deejay Alessio Bertallot incontra i più interessanti gruppi del panorama musicale e artistico italiano. Arriverà a novembre, la produzione con cui Sky Arte HD riprenderà in esclusiva la Domus Aurea, restituendo la bellezza degli interni e delle decorazioni di uno dei massimi esempi dell’architettura romana imperiale.

Sbarca Carlo Lucarelli con Muse Inquietanti. Otto puntate alla scoperta dei gialli dell’arte, raccontando vicende sia conosciute che ignote, viaggiando nel tempo, come se le grandi opere e le loro storie fossero immortali. Sky Arte HD sta inoltre lavorando a una nuova esclusiva produzione Le parole che restano, con Stefano Accorsi che per la prima volta vestirà i panni del “conduttore”. L'attore farà un viaggio nel tempo in compagnia di artisti, ballerini, imprenditori e musicisti, cercando di far riaffiorare loro ricordi ed emozioni legati alla lettura del libro che ha segnato la loro vita.

Tra gli attesi ritorni: Fotografi, la serie che racconta l’attività dei principali maestri italiani dell’immagine partendo da scatti divenuti leggenda; Destini incrociati Hotel, la terza stagione del programma di animazione che racconta gli incontri che hanno cambiato la storia della cultura e del costume. E, ancora, Cathedrals of Culture e The Writers Room, serie che racconta le serie tv più famose del momento entrando nella stanza di autori, attori e produttori. Un concentrato di aneddoti, curiosità per i maniaci ‘seriali’ condotto da Jim Rush.

The Van Gogh Legacy, serie in 4 episodi, che racconta la storia vera e avvincente di Vincent Van Gogh attraverso gli occhi di suo nipote. Un viaggio emotivo nella vita del leggendario zio per scoprire il vero uomo dietro il pittore. A gennaio I Predatori dell'arte perduta racconterà attraverso ricostruzioni, archivi rari e esperti commentatori alcune delle più belle opere d'arte scomparse.

Sky Tg24


Sempre primo sulla notizia, Sky TG24 HD approfondisce i principali temi con speciali, dirette sulle grandi emergenze, cover story e inchieste con commenti fuori dagli schemi. Nei prossimi mesi troveranno spazio i documentari curati da Beatrice Borromeo dal titolo Lady Ndrangheta. Un ritratto profondo e sconvolgente del ruolo delle donne nella mafia numero uno al mondo.

Andrea Scrosati: Vogliamo offrire autorevolezza. Apriremo maggiormente lo spazio ad inchieste e approfondimenti. E' giunto il momento di farlo.

Sarah Varetto: Abbiamo sempre avuto la vocazione per dare tutte le notizie in tempo reale. Abbiamo potenziato gli approfondimenti con linguaggi diversi, di rottura. Siamo stati i primi a realizzare inchieste su temi che non trovano posto nelle gerarchie televisivo come nel caso della Terra dei Fuochi.


Confermatissimi anche gli inediti reportage di Vice che indagano realtà estreme da un punto di vista totalmente nuovo raccontando le storie dall'interno con un linguaggio documentaristico di straordinaria efficacia.

Sky 3D


Sky 3D offre tutti i film di Sky Cinema disponibili in 3D con oltre 45 prime visioni all’anno (tra cui Frozen – il regno di ghiaccio, Thor: the Dark World, The Amazing Spiderman 2, Captain America – the Winter Soldier, Rio 2, Noah); i big match di Serie A in esclusiva 3D (sotto osservazione Juventus - Roma e Inter - Napoli ad ottobre, il derby della Madonnina a novembre e Roma - Milan a dicembre), l’intrattenimento esclusivo con i documentari dei brand più noti come National Geographic, History, AXN, BBC, ed una programmazione giornaliera dedicata ai bambini dai 7 anni in su (Kids Time 3D) con le serie animate anche in inglese.

A questo si aggiungono alcuni primati produttivi mondiali che attestano l’avanguardia tecnologica e l’impegno del canale a sperimentare produzioni ambiziose ed innovative. La recentissima produzione Musei Vaticani 3D, già distribuita in tutto il mondo e che prevede l’uscita cinematografica in Italia il 4 novembre prossimo, la diretta della Canonizzazione di Papa Wojtyla e Papa Roncalli da Piazza S.Pietro che ha visto la collaborazione di Sky Italia, Sky Germania e Sky UK con il Centro Televisivo Vaticano per un evento unico, trasmesso in 3D non solo sui canali Sky ma anche in oltre 1.000 cinema nel mondo.

Gli altri canali


HISTORY

Si parte il 12 ottobre alle 23.00 con Lo smemorato di Collegno: il documentario su uno dei più famosi casi di cronaca che affascinò l’Italia fascista. Per la prima volta saranno presentati i risultati del DNA sui discendenti dello smemorato per provare a dargli finalmente un nome.

Sul canale tornerà lo storico inglese John Dickie. Già presentatore di Mafia bunker, trasmesso nel 2013 da History, Dickie condurrà a novembre lo spettatore nei meandri delle finanze vaticane con lo speciale Holy money: un viaggio che dà conto anche della decisa azione svolta da Papa Francesco per una maggiore trasparenza nella politica finanziaria della Santa Sede.

Sarà poi la volta di 1992 – Attacco al potere: legandosi alla fiction Sky, la miniserie in due episodi dà la parola ai protagonisti e ai personaggi secondari, spesso trascurati dalla cronaca, come i poliziotti che eseguirono gli arresti, i direttori delle carceri, i fotografi personali dei potenti di turno.

Nella primavera del 2015 sarà proposta la miniserie in sei episodi, Reich: la tragedia del nazismo, dalle origini alla caduta, attraverso immagini di archivio, testimonianze e ricostruzioni. Storia del ‘900, quindi, ma non solo. I nuovi episodi di Enigmi alieni (dicembre 2014) esplorano le zone oscure del nostro passato più remoto, passando in rassegna alcuni dei fatti, oggetti e luoghi più misteriosi.

Dopo il successo di World Wars – Il mondo in guerra, History continuerà a proporre prodotti drama: grande fiction che fa rivivere il passato utilizzando le tecniche narrative del cinema e delle migliori serie tv. Nella primavera del 2015 andrà in onda Sons of liberty, miniserie sulla Rivoluzione americana: racconterà le gesta di un manipolo di eroi che liberarono un popolo e permisero la nascita degli Stati Uniti. Tra gli attori. Dean Norris, Ben Barnes e Henry Thomas.

Tra i docu-reality a settembre (dal 17 alle 23.00) arriverà la prima stagione di Oak Island e il tesoro maledetto. Si tratta di una vera e propria caccia al tesoro sepolto in un’isola canadese con protagonisti due imprenditori italo-americani, i fratelli Lagina. E poi dall’autunno le nuove stagioni di programmi affermati quali Affari di famiglia (il banco dei pegni più famoso d’America), Mountain Men, A caccia di tesori, Gli eroi del ghiaccio, Affari al buio, tutti proposti in prima visione assoluta.

Il futuro del nostro pianeta. Dopo il successo di La Terra dopo l’uomo, che tracciava il destino della Terra una volta scomparsa l’umanità, trasmetterà nel 2015 lo speciale di due ore dal titolo The Shift. Attraverso un computer grafica cinematografica e basandosi su ipotesi scientifiche, il programma indica cosa potrebbe accadere nei prossimi trecentomila anni: Londra circondata dal ghiaccio e New York dal deserto, l’Europa e l’Africa unite.

CRIME + INVESTIGATION

24 ore per morire è la nuova produzione italiana che andrà in onda alla fine del 2014. Costituita da cinque episodi, ognuno dedicato a un diverso caso del nostro Paese, la serie ricostruisce le ventiquattro ore precedenti il delitto, seguendo passo dopo passo le azioni, gli spostamenti e i comportamenti sia dell’assassino sia della vittima: un coinvolgente conto alla rovescia che arriva fino al momento dell’omicidio.

In autunno e poi ancora nel 2015 tornerà Delitti, una delle serie più innovative nel raccontare gli omicidi che hanno segnato l’immaginario dell’opinione pubblica del nostro Paese.

A settembre, ogni lunedì alle 22.55, l’appuntamento è con Dr.G: dottoressa post mortem. Il programma illustra l’attività di uno dei più importanti medici legali americani, la dottoressa Jan Garavaglia, mentre nel suo laboratorio in Florida analizza ogni aspetto di una morte alla ricerca della verità, dimostrando come alcuni decessi, apparentemente naturali, siano il risultato un’azione criminale.

Sempre a settembre, il venerdì alle 22.00, è la volta di Giovani, carini, assassini!: storie di ragazze e ragazzi ideatori ed esecutori di terribili delitti.

In autunno e in inverno torneranno infine le nuove stagioni di: Giovani a rischio (novembre) che sottolinea l’importanza della prevenzione del crimine tra i giovani: adolescenti americani con problemi con la legge sperimentano per un giorno la vita in carcere insieme a ladri, spacciatori e pluriassassini; Caro amico ti uccido (novembre): amicizie che finiscono tragicamente per ragioni di soldi, cuore o lavoro; Un posticino da paura (gennaio 2015): serie sui crimini che avvengono in sobborghi o paesi all’apparenza pacifici e che sono commessi da persone insospettabili come mariti devoti e vicini di casa educati.

Da segnalare il ritorno di Violetta su Disney Channel (dal 20 ottobre da lunedì a venerdì alle ore 20.10) e Chi veste la sposa – Mamma contro Suocera (interamente da Napoli) su Lei.

  • shares
  • Mail