• Tv

Festival di Castrocaro 2014, 30 Agosto 2014: vince Alina Nicosia. Il giallo del foglio con le preferenze

Su Rai1 a partire dalle 21.20 la diretta televisiva dello storico concorso dedicato ai nuovi talenti della canzone italiana, con Pupo alla conduzione.

Il Festival di Castrocaro 2014 decreta vincitrice una sedicenne siciliana, Alina Nicosia, in una serata che supera vari livelli di surrealtà per distillare l’essenza del trash più puro. Tra canzoni che sanno di muffa e vecchio lontane un chilometro, voci che nemmeno ai karaoke delle baracchine dei venerdì sera da sbronzi e un Pupo caricato a molla che fa venire l’ansia solo a sentirlo parlare, la diretta su Rai Uno sembra metamorfosizzarsi in una vecchia edizione di Miss Italia, con la stessa essenza di kermesse da baraccone.

Non mancano gli interventi della giuria, con Gigi D’Alessio a fare naturalmente da mattatore scocciato: il reuccio della canzone neomelodica appare particolarmente annoiato anche dall’esibizione di Anna Tatangelo e dalla sua partecipazione, tanto da apostrofarla in modo poco galante quando torna sul palco per mandare un saluto al figlio Andrea.

Piccolo giallo al momento della proclamazione: nello screenshot che abbiamo fatto in corso di diretta, sul foglio consegnato a Pupo e inavvertitamente sventolato al contrario si leggono i nomi e i numeri di posizionamento in modo invertito, all’1 corrisponde G (Giulia, presumibilmente), al 2 A (Alina, sempre presumibilmente).

Schermata 2014-08-30 alle 23.40.34

Che fosse solo l’ordine di entrata o uscita? Il numero per votarle? Non possiamo saperlo. Resteremo col dubbio del “gombloddo”.

Festival di Castrocaro 2014, 30 Agosto 2014, diretta

Schermata 2014-08-30 alle 23.41.37

23.38 Pupo si rivolge a Carlo Conti per il prossimo Sanremo, per fargli dare una chance ai ragazzi che si sono presentati. Ringrazia tutti. La vincitrice del Festival di Castrocaro 2014 è Alina Nicosia.

23.37 Rivediamo due frammenti delle esibizioni prima della proclamazione. La vincitrice si esibirà col proprio brano inedito in caso di vittoria.

23.35 Lucia Magnani di Long Life, che promuove “il termalismo” ovvero la cultura delle terme, premierà il vincitore. Parte il secondo spottone.

Schermata 2014-08-30 alle 23.33.58

23.33 Il volto nuovo è Erick, premiato dal sindaco.

Schermata 2014-08-30 alle 23.32.04

23.30 Pupo spiega come il volto nuovo sia la ricerca principale di Castrocaro. Il sindaco Luigi Pieraccini sale sul palco, sarà lui a premiare il vincitore del Volto Nuovo, e si lascia andare allo spottone per la Romagna. Tra il pubblico, Kelly Joyce!

Schermata 2014-08-30 alle 23.27.03

23.26 Gigi D’Alessio di nuovo sul palco per la sua seconda esibizione, Notti di lune storte.

Schermata 2014-08-30 alle 23.24.55

23.24 Le due finaliste sono Giulia Penna e Alina Nicosia.

Schermata 2014-08-30 alle 23.24.18

23.23 La giuria deve dare le preferenze per il secondo o seconda finalista. Cinquetti vota Alina Nicosia, Magalli pure. Gigi D’Alessio per onestà intellettuale vota Alina pure lui.

Schermata 2014-08-30 alle 23.21.44

23.21 Vanessa Elly porta Io non pensavo più che.

Schermata 2014-08-30 alle 23.19.36

23.18 Erick presenta Io ho trovato te. Vocione.

Schermata 2014-08-30 alle 23.17.14

23.16 Alina Nicosia presenta Io e te.

Schermata 2014-08-30 alle 23.16.11

23.16 Siparietto imbarazzante di Anna Tatangelo che sale per mandare un saluto al figlio Andrea e dirgli di andare a dormire. Interviene Gigi D’Alessio: “eh, mo’ va a dormire pure tu che è tardi”.

Schermata 2014-08-30 alle 23.14.01

23.13 Il primo round di due è finito. La giuria deve dare solo la preferenza. Magalli vota Giulia Penna, la Cinquetti pure. Gigi D’Alessio vota per Flavio Rezza. Il voto di Gigi vale come gli altri perché non c’è ex aequo: quindi passa Giulia Penna.

Schermata 2014-08-30 alle 23.12.16

23.11 A testa alta è l’inedito di Flavio Rezza. Non commento.

Schermata 2014-08-30 alle 23.10.05

23.09 Giulia Penna con Quante volte. Noia.

Schermata 2014-08-30 alle 23.08.29

23.07 Paura d’amare è l’inedito del duo Sisters.

23.04 Il ripescaggio è terminato, la giuria ha scelto: torna in gara Vanessa Elly. È il momento di iniziare con gli inediti: in via del tutto eccezionale il voto di Gigi D’Alessio in caso di ex aequo sarà decisivo.

Schermata 2014-08-30 alle 23.03.23

23.02 Con Sgarbi sul palco, Anna canta dal vivo. Lui fa un po’ il marpione, Anna si rivolge a Gigi “Amore, sali un attimo”. Gigi D’Alessio se la ride. “D’Alessio è un grande poeta perché ha una donna così a fianco”, dice Vittorio Sgarbi. Secondo me D’Alessio sarebbe stato pronto pure a menare le mani.

Schermata 2014-08-30 alle 22.58.57

22.58: ovviamente c’è. E anche se sembra la Santanché ed è in playback, “canta” Muchacha.

22.57 Anna Tatangelo sarà qui? Intanto il suo video di esordio a Sanremo.

Schermata 2014-08-30 alle 22.55.18

22.54 Tornano sul palco i ragazzi scartati per il ripescaggio: Luqa, Tonia, Marco, Lidia e Vanessa. Uno di loro tornerà in gara per la finale e sarà scelto dalla giuria. Si mandano gli highlights delle loro esibizioni.

Schermata 2014-08-30 alle 22.52.19

22.51 Tocca alla giuria. Inizia la Cinquetti, sottolineando le scelte delle canzoni potenti. Vota per Vanessa Elly. Gigi D’Alessio vota per parità Erick. Giancarlo Magalli deve dare il voto decisivo per il quinto semifinalista: e vota Erick. Vanessa al ripescaggio.

Schermata 2014-08-30 alle 22.50.30

22.48 Tocca a Vanessa Elly che canta Nessun dolore. Imita anche qui Giorgia? Imita anche qui Giorgia. Però il palco lo tiene bene (è anche vero che il pezzo aiuta).

Schermata 2014-08-30 alle 22.45.15

22.43 Si torna in studio sulla quinta e ultima sfida, che chiude la prima fase di gara. Erick contro Vanessa Elly: Erick vive a Reggio Emilia ma è di origine brasiliana (e a noi?), porta Sere Nere di Tiziano Ferro. La voce non è controllatissima ma non è malaccio. Non mi sbilancio.

22.41 Pubblicità. Nel frattempo su Twitter non si frenano le lingue.

Schermata 2014-08-30 alle 22.35.46

22.34 Giuria: Gigi D’Alessio non può che esaltare l’estensione di Alina. E si sbaglia clamorosamente, confondendo Lisa con Elisa. Pupo lo corregge. Gigi resta come un pollo. Sgarbi si avvicina al palco scuotendo la testa e scopriamo che il suo errore è dovuto alla Cinquetti, che fa coming out sull’errore dicendo “Non è un brano notissimo”.

Gigi vota Alina. La Cinquetti pure vota Alina dopo immensa lungaggine. Tocca a Magalli: vota Marco, che però va al ripescaggio.

Schermata 2014-08-30 alle 22.32.47

22.30 Marco Frigau saluta “la bandiera dei Quattro Mori”. Omaggia Lucio Dalla con Canzone. Alla faccia dell’accento sardo… Vèraménte?

Schermata 2014-08-30 alle 22.29.18

22.28 Alina porta Oceano di Lisa. Adenoidi ne hai? Saltano le lampadine della piazza sugli ultimi acuti.

Intanto Anna Tatangelo ci fa sapere di essere quasi pronta.

Schermata 2014-08-30 alle 22.26.56

22.26 Dopo essersi preso del “cornuto” da Sgarbi, quarta sfida: Alina Nicosia contro Marco Frigau.

Schermata 2014-08-30 alle 22.25.23

22.23 Ed ecco Vittorione Sgarbi.

Hanno lo spirito del festival. GLi uomini non possono stare senza poesia. Noi pensiamo che dopo i grandi poeti i poeti siano scomparsi, invece dici parole nella nostra mente, le canzoni che conosciamo. I grandi cantautori hanno tenuto viva la poesia nel nostro cuore, senza poesia non si vive. Nel 38 muore D’Annunzio e la sua poesia è passata in quella canzone

Chiamate Adam Kadmon. Prima Vittorio Sgarbi era impegnato così.

Schermata 2014-08-30 alle 22.21.13

22.19 Pupo parla di gavetta: le cover sono importanti, dice. Chiede un classico napoletano di quelli che cantava nei matrimoni: Gigi la dedica a Magalli. Tu si’ na cosa grande. Che pezzo grandioso, però.

Schermata 2014-08-30 alle 22.18.42

22.17 Ma apriteli i microfoni.. Un nuovo bacio è il brano che viene portato sul palco, seguito da Non mollare mai, Quanti amori. L’elegia di Gigi D’Alessio. Comunque lo vedo un po’ distrutto da questa estate… Almeno conclude accennando Gelato al cioccolato!

Schermata 2014-08-30 alle 22.16.52

22.15 Ed è la volta di Sanremo 2001, col brano Tu che ne sai.

Schermata 2014-08-30 alle 22.13.53

22.11 Ed ecco Gigi D’Alessio che sale sul palco, al suo pianoforte. I ragazzi vengono invitati a salire sul palco con lui. Canta il brano che portò a Sanremo nel 2000, Non dirgli mai. Ovviamente applausi a scena aperta.

Il pianoforte per me è stato il compagno… Ora mi giudicheranno loro. Bisogna saper perdere per poi vincere, anche a me è successa la stessa cosa col mio primo Festival di Sanremo, poi le vendite di dischi mi diedero ragione. Non sono degno di giudicare nessuno di loro, non siamo qui a giudicare i gusti: a chi piace pasta e vongole, a chi pasta e fagioli. In questo mestiere c’è chi è bravo perché è famoso, e chi è famoso perché è bravo.

Schermata 2014-08-30 alle 22.10.03

22.06 Tocca alla giuria, e comincia Magalli. “Le canzoni di Battisti sono talmente nella nostra memoria e nel nostro orecchio che è difficile regalare un’emozione nuova” (leggi: non fare schifezze). Però a Magalli è piaciuto, per la personalizzazione: vota per Flavio. La Cinquetti dice di essere stata coinvolta dall’interpretazione di Flavio e dall’orchestra scatenata per il momento di spettacolo, ma Tonia è stata molto interessante nell’introduzione. “Non mi piace il jazz, non mi piace sulle canzoni. Era bello l’inizio..” La vota per due note belle all’inizio. È pareggio, tocca a Gigi D’Alessio scegliere: “Comm’è brutt’ affa’ ‘giudic…”. Sceglie Flavio, passa il turno, Tonia al ripescaggio.

Schermata 2014-08-30 alle 22.04.28

22.03 Tonia Carpinelli porta un brano del 1938, Un’ora sola ti vorrei. Grande scelta. Imiterà la versione di Giorgia? Imita la versione di Giorgia.

Schermata 2014-08-30 alle 22.01.26

22.00 Flavio Rezza porta Il tempo di morire di Battisti. Che arrangiamento osceno. E non osare inventarti le parole! Non osare! ODDIO RAPPA PURE!

Schermata 2014-08-30 alle 21.59.00

21.58: Si torna sulla terza sfida: Flavio Rezza contro Tonia Carpinelli. Gigi e Pupo fanno le gag sull’attesa di Anna Tatangelo. “Sta pe’ strada”. Ehm.

21.54 Vi lasciamo alla pubblicità con una chicca notevole: Umberto Bossi partecipò a Castrocaro con lo pseudonimo di Donato. Chi rimedia quel video diventa un idolo delle folle, ve lo prometto.

21.52 Pupo gigioneggia: “A Castrocaro si presentano inediti, uno dei pochi in Italia”. Amici? X Factor? The Voice?

Schermata 2014-08-30 alle 21.53.40

21.50 Gigi D’Alessio dice una cosa giusta: “Giudichiamo cose totalmente diverse”. Vota Giulia per la difficoltà del pezzo. Magalli dà manforte: “Alcune canzoni danno modo di esprimere al meglio le proprie capacità”, e quindi vota Giulia. La Cinquetti vota Luqa: “Secondo me è uno da scoprire, vorrei ascoltarlo in altri pezzi, ha una padronanza scenica e una precisione vocale che richiedeva delle doti”. Non sono in disaccordo, brava Cinquettona. Passa Giulia, Luqa al ripescaggio.

Schermata 2014-08-30 alle 21.49.43

21.48 Giulia Penna porta Per dire di no di Alexia come cover. Ci crede tantissimo.

Twitter è in gran forma stasera.

Schermata 2014-08-30 alle 21.46.18

21.45 Luqa Michieletti porta Vengo anch’io no tu no di Enzo Jannacci. Tentativo cabarettistico semiriuscito. Con l’arrangiamento è stato costretto a tagliare parti di testo, ma perché?

Schermata 2014-08-30 alle 21.44.05

21.43 Seconda sfida: Luqa Michieletti contro Giulia Penna. Giulia si rende protagonista di una battutaccia all’indirizzo di Pupo “Dov’eri tu nel 68?” “Dormivo”. Ma che risposta è?

21.41 Tocca alla giuria che si esprime sulle preferenze. Comincia la Cinquetti che ringrazia entrambe le parti, dicendo che non è facile scegliere. Lei sceglie le Sisters. Magalli pure. Gigi D’Alessio parla di intrecci armonici e vota Lidia Fusaro. Le Sisters passano al turno successivo, per Lidia arriva il ripescaggio.

Schermata 2014-08-30 alle 21.38.33

21.37 Tocca a Lidia Fusaro. È la sesta volta che prova a Castrocaro e porta un brano di Mia Martini scritto da Giancarlo Bigazzi, “Gli uomini non cambiano”. Ovvero uno di quei brani che più strazianti non si può. Devo commentare anche qui?

Intanto su Twitter ci informano sulle carriere pregresse:

Schermata 2014-08-30 alle 21.35.15

21.32: A sfidarsi per la prima esibizione, su una cover, in sfida diretta vanno il duo Sisters contro Lidia Fusaro. Le Sisters hanno 18 e 19 anni, vengono da Marsala e hanno scelto come prima cover “Un amore così grande”. Devo commentare? Ditemelo voi.

Schermata 2014-08-30 alle 21.31.31

21.29 Ed ecco la giuria: Giancarlo Magalli (che dice di avere qualche competenza musicale e ha scritto pure canzoni!), Gigliola Cinquetti (vincitrice dell’edizione 1963, dell’Eurofestival e di Sanremo) e Gigi D’Alessio (per la prima volta giudice).

Schermata 2014-08-30 alle 21.29.09

21.27 Menzione speciale all’orchestra dal vivo. Ed ecco i dieci finalisti, emozionati: Luca Micheleetti, Eric, Marco Frigau, il duo Sisters, Tonia Carpinelli, Flavio Vezza, Vanessa Elli, Giulia Penna, Lidia Fusano e Arina Nicosia.

Schermata 2014-08-30 alle 21.26.19

21.25 Si comincia con Gigi D’Alessio, Gigliola Cinquetti e Giancarlo Magalli che si esibiscono dal vivo con Non Mollare Mai. Pupo ringrazia e dà il benvenuto a tutti al 57esimo festival delle voci nuove di Castrocaro. Sul palco anche i bambini del Baby Boys Contest.

21.23 Ultimo stacco pubblicitario. Pazienteremo ancora un attimo. Puntualità mai…

21.17 Siamo in attesa dell’inizio ufficiale sulla Rai. Intanto su Techetecheté puntata sui Giancattivi, Isabella Biagini e Johnny Dorelli.

20.48 Manca meno di mezz’ora all’inizio di Castrocaro 2014: Pupo è già pronto!

01

L’appuntamento dell’ultimo sabato d’agosto di Rai Uno è con la finalissima della 57° edizione del Festival di Castrocaro “Voci nuove volti nuovi”, in diretta dalla Piazza d’Armi a Terra del Sole (FC) e condotta ancora una volta da Pupo, che nell’intervista a Tvblog aveva dato la sua speciale spiegazione dell’importanza del concorso.

A Castrocaro può esserci tutto questo. Castrocaro ti può cambiare la vita. Forse sto un po’ esagerando, ma credetemi, quando io sposo un progetto, non conosco mezze misure, lo vivo e lo difendo fino alla morte. Insieme a me, nel tentativo di regalarvi una serata imperdibile, ci saranno, fra gli altri, Gigi D’Alessio e la sua compagna Anna Tatangelo.

Infatti Gigi D’Alessio sarà presente in veste di giudice nella giuria d’eccezione assieme a Giancarlo Magalli e Gigliola Cinquetti, vincitrice del Festival di Castrocaro nel 1963; Anna Tatangelo è invece ospite musicale della serata.

I veri protagonisti sul palco saranno però i dieci finalisti dai 16 ai 24 anni che sono stati selezionati tra i quasi 600 ragazzi iscritti a questa edizione ed approdati sul palco della finale, dopo le esibizioni nelle piazze d’Italia per un totale di oltre 30 tappe.

Il regolamento sarà il seguente: all’inizio della serata un sorteggio li abbinerà a coppie per sfidarsi interpretando una cover e il vincitore di ogni scontro accederà alla fase successiva, quando invece sarà il momento di esibirsi con un brano inedito; successivamente saranno i migliori due a contendersi la vittoria nella sfida finale. Ad accompagnare i ragazzi in tutte le loro interpretazioni dal vivo sarà l’orchestra diretta da Stefano Palatresi.

Il vincitore di Castrocaro 2014 entrarà di diritto tra i 60 ragazzi della Selezione Finale per l’area Nuove Proposte del prossimo Festival di Sanremo 2015. Oltre al Premio Voce Nuova Long Life Voice verrà consegnato anche un Premio per il Volto Nuovo, consegnato da Luigi Pieraccini, Sindaco di Castrocaro Terme e Terra del Sole e decretato da una Giuria composta da Lighea, Paolo Mengoli, Willy Vecchiattini e da rappresentanti dei Festival Partner 2014, selezionatori ufficiali ed organizzatori delle tappe di semifinale 2014.

L’appuntamento per seguire la serata è alle 21.00 su Tvblog per commentare insieme la diretta. A dopo!