Paola Perego, con Pino Insegno farà Sandra e Raimondo a Domenica In? Intanto gira Così lontani

Dal flop de La vita in diretta a una stagione tv a tutto intrattenimento per Paola Perego, che dal 20 dicembre affianca Al Bano in Così lontani, così vicini

[iframe width=”612″ height=”710″ src=”//instagram.com/p/r_3uR_OEDh/embed/” frameborder=”0″]

Per Paola Perego questo periodo di ogni anno è d’oro. Perché riesce a gettarsi alle spalle l’appannata stagione tv precedente, avendo ai suoi piedi copertine e promo per quella che viene. Complice l’impeccabile pierraggio della sua fedelissima addetta stampa Sabrina Laganà, nuora di Marco Morandi, la signora Presta socializza a più non passo il suo ritorno al lavoro, matto (#paolaiscrazy, lo tagga lei) e disperatissimo (tra shooting fotografici e trasferte di lusso, è una vitaccia).

L’ex conduttrice de La vita in diretta sta già girando le nuove puntate di Così lontani, così vicini, lo show che si è presa da Cristina Parodi dopo averle ceduto il programma di infotainment (li chiamano strategici do ut des contrattuali). La seconda edizione partirà il 20 dicembre e vedrà l’algida Paoletta affiancare il più nazionalpopolare Al Bano, nel raccontare storie di persone che sperano di rintracciare un parente mai conosciuto o dal quale si sono dovuti separare.

Ma la neo-bionda Perego è già al lavoro anche per la nuova (?) Domenica in, che dai promo si preannuncia un ritorno alla trash Buona Domenica che fu. Lei e il partner Pino Insegno (a sua volta ricollocato dal comune agente Presta, dopo la mancata riconferma a Reazione a catena) hanno pensato di fare il verso a due grandi dello spettacolo come Sandra Mondaini e Raimondo Vianello, nella celebre parodia di Tarzan e Jane. In onda non li vedremo prima del 12 ottobre e a quanto pare il loro segmento, decurtato di mezz’ora a favore dell’Arena di Giletti, coniugherà cultura, spettacolo e musica in maniera leggera. Intervistato dal settimanale Visto, l’ex comico de La Premiata Ditta ha così anticipato la formula della loro versione:

“Paola e io saremo una coppia affiatata, siamo amici da vent’anni, ho molta fiducia in lei e Paola in me. Non ci saranno mai gomitate tra noi, non saremo due primedonne. Quanto alla formula vorremmo tornare alla Domenica In di qualche tempo fa, cioè a una trasmissione di servizio e di intrattenimento che regali al pubblico piacevoli momenti d’evasione. Un programma-contenitore con vari format ben congegnati”.

Ovviamente, se gli ascolti dovessero crollare dopo i buoni propositi iniziali, è già pronta la virata verso la cronaca nera, a cui ha ceduto lo scorso anno la stessa Mara Venier.

Ultime notizie su Domenica In

Domenica In è la trasmissione-fiume, mix di varietà, cronaca e costume, della domenica pomeriggio di RaiUno.

Tutto su Domenica In →