Ti Quoto, le citazioni della settimana da Mistresses, Murder in the first, Outlander e Masters of sex

Le citazioni della settimana in collaborazione con Subspedia da Mistresses, Dominion, Murder in the first, Outlander e Masters of sex

Nuova settimana con Ti Quoto, la rubrica di TvBlog in collaborazione con Subspedia, la community dei sottotitoli. Alcune serie tv estive stanno per concludersi, e le citazioni diventano importanti anche nei finali di stagioni. Per questo, troverete tra le citazioni della settimana quelle del finale di Dominion e di Murder in the first.

Poi, rideremo ancora con Mistresses, Teen Wolf, scopriremo le difficoltà di far valere la propria idea in Masters of sex e torneremo a seguire le vicende della protagonista di Outlander.

Ti Quoto

Mistresses


MistressesEpisodio 2x10

Joss: Scott... è fantastico. La sua famiglia è fantastica. Ma... non trovi che sia strano? Perchè era single quando l'ho incontrato la prima volta? Forse ha un lato oscuro che ancora non conosco.
Harry: O forse ti aspettava da tutta la vita.

Dominion


DominionEpisodio 1x08 - Spoiler

Michael: C'era un bambino. Nove anni, a malapena. Uccisi suo padre e stavo per fare lo stesso con lui, quando mio fratello e mia sorella finalmente mi raggiunsero. Gabriel e Uriel cercarono di fermare la mia furia omicida per decenni. Pensavano che nostro Padre stesse esagerando, che io stessi esagerando. E mi picchiarono, fin quasi alla morte. Restai in quel campo per giorni, troppo debole per muovermi. E all'improvviso dell'acqua mi gocciolò in bocca. Era il ragazzo. Mi trovò mentre stava radunando le pecore. Quando riuscii a parlare, gli chiesi se mi avesse riconosciuto e annuì. Quindi gli chiesi perché mi avesse salvato.
Alex: E cosa disse?
Michael: Disse "Perché era la cosa giusta da fare". Fu lì che capii che non sempre gli ordini del Padre erano giusti. A volte erano delle prove. In questo caso, una prova che non superai.

Spoiler
Alex: Mi chiamo Alex Lannon. Sono tuo padre. E queste sono le parole più difficili che abbia mai scritto. Quando ero ragazzo, ho ricevuto una lettera da mio padre. Una nota che mi ci sono voluto anni per capire. La mia speranza con questa è che il messaggio sia chiaro. Tuo padre ti amava e non avrebbe mai voluto lasciarti. Mi spezza il cuore... dirti addio senza averti mai conosciuto. È ciò che ho dovuto fare non solo per te... ma per tutti noi. Lo faccio per darti ciò che non ho mai avuto... una vita normale, una famiglia. Felicità. Cose che ormai scarseggiano. Ma se stai leggendo tutto questo... allora è probabile che tutto ciò che ho fatto è servito a qualcosa. Ti voglio bene. Più di quanto tu possa immaginare. Tuo padre... Alex.

Murder in the first


Murder in the firstEpisodio 1x10

Siletti: E' questo il grande e semplicissimo piano di Erich Blunt?
Hildy: In reazione al tuo piano di fare sempre lo stronzo?
Siletti: Sono un avvocato, dolcezza. Mi pagano per essere uno stronzo.

Spoiler
Wilkerson: Ragazzino, sei... pazzo.
Erich Blunt: No. Mi sono soltanto evoluto. La vita umana non è così preziosa come credi, Wilky. Sai che ci sono sette miliardi di persone in questo pianeta? E stiamo crescendo rapidamente, anno dopo anno. L'umanità... è sulla parte verticale della funzione sigmoidea. È totalmente insostenibile. Dobbiamo abbattere il gregge, scegliere i migliori. La gente dovrà morire affinché il resto di noi sopravviva. Io l'ho capito prima degli altri.

Teen Wolf


Teen WolfEpisodio 4x08

Liam: Siamo sicuri di volerlo fare?
Scott: Lo faremo. Stanotte.
Liam: Ma non è pericoloso?
Stiles: Sì, incredibilmente pericoloso, al limite della stupidità.
Liam: L'avete mai fatto prima?
Stiles: Qualcosa di pericoloso o qualcosa di stupido?
Kira: È un "sì" per entrambe.
Scott: Non devi farlo, se non vuoi
Liam: Non ho paura.
Stiles: Allora sei al limite della stupidità anche tu.

Masters of sex


Masters of sexEpisodio 2x05

Virginia: Non abbiamo mai incluso soggetti neri.
Bill: Non li abbiamo mai nemmeno esclusi. Semplicemente non sono mai stati a contatto con il nostro... reclutamento all'ospedale per bianchi. Ma ora che siamo qui... 
Virginia: Chiedevo soltanto... se avesse qualche importanza separarli, dal punto di vista scientifico. Esaminandoli a parte, rispetto ai dati dei caucasici.
Bill: Lo capisci che hanno la stessa fisiologia, vero? Che la differenza è solo melanina? Pigmentazione cutanea. Vorresti discutere sul fatto che i soggetti... con occhi scuri siano differenti da quelli con occhi chiari?

Spoiler
Dottor Hendricks: Devo dirlo... sono deluso.
Bill: Non credo di sapere quale sia l'alternativa.
Dottor Hendricks:  Pensi alle persone caute che entrano in un lago freddo. Ci sono quelli che entrano molto lentamente, centimetro dopo centimetro. Si mettono sulla punta dei piedi per allontanarsi dal freddo, e poi ci sono quelli che si tuffano, che lo fanno subito, convinti che si abitueranno al freddo appena questo li avvolgerà. Se avessi il tempo per far cambiare lentamente l'opinione della gente sulla segregazione, avrei preso uno specializzando bianco, giovane e senza pretese, e avrei fatto abituare lentamente i pazienti a lui. Poi ne avrei assunto un altro e un altro ancora. Ma voglio fare tanto, con questo ospedale, per poter occupare il tempo così. Ecco perché ho assunto lei. Lei, con la sua sala visite privata... con la sua assistente di cui non può fare a meno... con la sua ricerca sul sesso. Lei rappresenta quel lago freddo, ed io mi ci sono tuffato.

Outlander


OutlanderEpisodio 1x02

Signora Fitz: Claire... venite con me. Dobbiamo trovarvi qualcosa da mangiare. E qualcosa da mettere che sia più... beh, qualcosa in più.

Jamie: Quando mi svegliai, ero... legato sul carro dei polli, diretto a Fort William.
Claire: Mi dispiace tanto. Dev'essere stato tremendo per te.
Jamie: Oh, aye. I polli non sono molto di compagnia.

Colum: È vero che il capitano Randall... ha una certa reputazione. Ma è un ufficiale. Un gentiluomo. E voi state dicendo che un uomo che lavora al servizio del Re... ha deciso di stuprare una viaggiatrice che ha incontrato nei boschi... senza alcuna buona ragione?
Claire: È mai esistita... una buona ragione per lo stupro, capoclan MacKenzie?

  • shares
  • Mail