Serie tv 2015, novità: NBC ha acquistato L’avvocato del diavolo, Fox vuole No Ordinary Time

NBC pensa di adattare il film del 1997 interpretato da Keanu Reeves e Al Pacino, mentre Fox vuole la serie limitata che racconta il terzo mandato del presidente Roosevelt.

di

Cabot College: Fox ha deciso di cassare la serie prodotta da Tina Fey e Robert Carlock, scritta da Matt Hubbard. Il progetto raccontava la vita in un college prettamente femminile che aveva deciso di accettare per la prima volta della storia anche studenti di sesso maschile.

L’avvocato del diavolo: NBC ha acquistato dalla Warner Bros. The Devil’s Advocate, un legal drama con elementi soprannaturali ispirato al film del 1997 diretto da Taylor Hackford, interpretato da Keanu Reeves e Al Pacino, ispirato all’omonimo romanzo scritto da Andrew Neiderman. La serie, scritta da Matt Venne, racconterà la storia di un giovane avvocato difensore che entra a far parte di uno studio legale che è guidata dal diavolo in persona.

No Ordinary Time: Fox ha deciso di sviluppare una serie limitata di dieci ore basato sul libro di Doris Kearns Goodwin che racconta il terzo mandato del presidente Franklin D. Roosevelt durante la seconda guerra mondiale. Stephen Frears dirigerà le puntate, che saranno scritte da Paul Webb. I produttori esecutivi saranno Bob Cooper, Tyler Mitchell, Hannah Pakula, vedova di Alan Pakula che aveva acquistato i diritti nel 1995, tre anni prima di morire in un incidente stradale.

Rain: Keanu Reeves ha venduto alla Slingshot Global Media, un action drama globale basato sui libri di Barry Eisler. L’attore, oltre a recitare, sarà anche il produttore della serie insieme a Chad Stahelski e David Leitch. Attualmente si sta cercando uno sceneggiatore che scriva il pilot.

The Sound of the sumners: 20th Century Fox TV ha acquistato dallo scrittore Peter Knight, una musical family comedy, che sarà prodotta da Knight e Jason Winer (che potrebbe dirigere il pilot). La serie è descritta come un’esplorazione veramente onesta di una famiglia contemporanea caratterizzata da elementi musicali, il che comporto un uso irriverente di musiche originali e di canzoni.