Unomattina Estate, Cacciari lascia il collegamento. Rinaldi: “Mi pagano per far domande”

Benedetta Rinaldi ha risposto a tono alla fuga stizzita di Massimo Cacciari, nella puntata di Unomattina Estate del 14 agosto 2014

Benedetta Rinaldi sa ufficialmente il fatto suo e si sa far rispettare (anche da noi blogger, che al massimo possiamo criticarla per le sopracciglia). La conduttrice di Unomattina Estate, nella puntata odierna, si è inimicata un pezzo grosso come Massimo Cacciari, filosofo ed ex sindaco di Venezia. Ma aveva tutte le ragioni.

In diretta su RaiUno Cacciari si è potuto confrontare a distanza con una collega con cui ha già polemizzato a mezzo stampa, il sottosegretario ai Beni Culturali e Turismo Ilaria Borletti Buitoni.

Quest’ultima ha, infatti, proposto di risolvere il problema della congestione turistica di Venezia con un ticket di ingresso:

“Venezia è un museo, il centro storico ha meno di 60 mila abitanti, rispetto ai 25 milioni di turisti. Proponiamo un biglietto da cui sono esenti gli under 25 e chi pernotta. L’idea è quella di favorire un certo decoro. E di regolare il flusso di turisti mordi e fuggi. Il numero chiuso è misura difficile da applicare. Ce l’hanno i club. Poi bisogna capire quando i flussi sono maggiori e favorire il turismo invernale, in previsione del grande turismo atteso dalla Cina”.

A questo punto la Rinaldi ha dato voce a un detrattore doc della proposta come Cacciari:

“Non ha forse la stessa sua opinione. Forse è ovvia la domanda. Lei è d’accordo, Cacciari, con la proposta?”.

L’ex sindaco ovviamente è insorto:

“E’ una proposta presentata con pochissima conoscenza dei problemi della città, una proposta che torna in pista durante le ferie agostane. In nessuna città del mondo si paga il pedaggio, nel senso di entrarci a piedi”.

La Rinaldi l’ha incalzato per problemi di tempi televisivi, scongiurando l’effetto monologo:

“Ma esiste un problema di esubero di turisti? Sì e no? Abbiamo poco tempo”.

Peccato che Cacciari, spazientito, abbia abbandonato il collegamento:

“Allora la saluto”.

A questo punto la Rinaldi gli ha risposto magistralmente a tono:

“Arrivederci. Non si possono fà domande, mi pagano per questo”.

A ridere sotto i baffi il suo partner Alessio Zucchini, con cui la complicità è sempre più visibile. Che peccato non rivedere nessuno dei due opportunamente promosso nella versione invernale.

Ultime notizie su Unomattina

Unomattina è lo storico contenitore della morning news di RaiUno, in onda dal 22 dicembre 1986 dalle 7.

Tutto su Unomattina →