Comic-Con 2014 - Salem e Constantine, i panel

Al Comic-Con 2014 gli autori ed i cast di Salem e Constantine hanno parlato del loro lavoro dietro le quinte delle due serie tv, la prima alla seconda stagione, mentre la seconda deve ancora debuttare in tv

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:38:"Comic-Con 2014 - Constantine, il panel";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2586:"

La seconda stagione di Salem andrà oltre la città al centro delle vicende della serie tv di Wgn: al panel del Comic-Con dedicato allo show, il co-creatore della serie Brannon Braga ha svelato che il telefilm seguirà anche i personaggi di altre zone:

-Attenzione: spoiler-

"Ci sono altre congreghe in altri luoghi che sentono il fatto che il Grande Rito sia stato completato".

Salem

Mary Sibley (Janet Montgomery) sarà sempre al centro della vicenda, ma la seconda stagione si concentrerà sopratutto su John Alden (Shane West) e Cotton Mather (Seth Gabel). I due attori hanno mostrato di avere una grande sintonia davanti la telecamera ma anche dietro le quinte. "E' un onore il fatto che il pubblico ci apprezzi. Lui è il mio compagno ideale", ha scherzato Gabel. "Chiunque lo guardi negli occhi si scioglie".

West, invece, è contento di lavorare con tutto il cast:

"E' stato fantastico lavorare con tutti nello show, ma le scene con me e Seth funzionano davvero".

Al panel si è parlato anche della presenza degli animali nella serie, tutti trattati bene. La Montgomery ha raccontato qualche episodio relativo alle scene in cui ha lavorato con loro:

"Un rospo mi ha fatto la pipì addosso. Non ho ucciso un vero topo. Non lo farei mai."

A farsi male, invece, sono stati gli attori: "Elise (Eberle, interprete di Mercy Lewis, ndr) mi ha schieggiato i denti", ha detto la Montgomery, "Elise mi ha tolto la parrucca", ha aggiunto West. "Elise mi ha rotto un braccio", ha scherzato Iddo Goldberg (Isaac Walton), che però si è ferito davvero. Un set che ha dato tante soddisfazioni, ma a cui, pare, bisogna stare attenti.

[Via Zap2it]

";i:2;s:2350:"

Comic-Con 2014 - Constantine, il panel


Constantine

Ci sono alcune novità nel pilot di Constantine, in onda sulla Nbc a patire dal 24 ottobre, proiettato al panel del Comic-Con dedicato alla serie tv. Alcune scene sono state modificate ed il personaggio di Liv (Lucy Griffith) non farà parte dello show. David S. Goyer, che con Daniel Cerone ha portato in televisione il fumetto della Dc Comics, ha spiegato così la decisione di allontanare il personaggio:

"Originariamente nel pilot avevamo questo personaggio, Liv, che non è presente nei fumetti. Era molto reattiva e ci è sembrato che non potesse davvero combattere con John (Matt Ryan)".

Nel cast si aggiungerà Angelica Celaya, che interpreterà Zed. "Sono entusistata di lottare contro John Constantine", ha detto la Celaya. Per quanto riguarda le altre scene invece, in un combattimento il protagonista lotterà contro una versione demoniaca di sè stesso, invece che contro un demone realizzato al computer. "C'è un demone differente sul tetto che combatte con John", ha detto Cerone. "Ci siamo appassionati alla computer grafica ma volevamo che fosse più convincente e realistico possibile. E cosa c'era di meglio che avere il protagonista affrontare una versione demoniaca di sè stesso, con tutte le sue colpe?".

Ryan è soddisfatto del cambio degli autori: "E' stato divertente lottare contro me stesso", ha detto. Ma Constantine dovrà affrontare anche altri nemici nel corso della stagione.

[Via Zap2it]";}}

  • shares
  • Mail