Fiction USA 2014-15: Zenday sarà Aaliyah, Castle e The Following cambiano showrunner

L'attrice Disney sarà la protagonista del biopic dedicato alla cantante. Nel frattempo Kevin Williamson e Andrew W. Marlowe lasciano la guida di The Following e Castle.

Aaliyah: Princess of R&B: Lifetime ha annunciato che Zendaya sarà la protagonista del biopic dedicato alla giovane cantante morta a soli 22 anni a causa di un incidente aereo. Il film sarà basato sul bestseller Aaliyah: More Than A Woman di Christopher Farley. Le riprese inizieranno in estate e il film andrà in onda in autunno.

Castle: Andrew W. Marlowe non sarà più showrunner della serie ABC. Marlowe, che ha guidato la serie per tutte le sei stagioni, continuerà a lavorare allo show, ma nel frattempo svilupperà nuovi progetti per la ABC Studios. Lo showrunner della settima stagione della serie sarà David Amann, che si è unito al cast tecnico in veste di produttore esecutivo nella terza stagione. Marlowe in un comunicato ha detto: “Nelle ultime quattro stagioni David si è dimostrato un ottimo leader e un grande gestore del nostro show. Sono entusiasta di continuare a collaborare creativamente allo show, tanto quanto lui è entusiasta di assumersi nuove responsabilità”.

Extant: Malia Obama, quindicenne figlia del Presidente degli Stati Uniti, ha lavorato a Los Angeles come assistente (nella sezione tecnica) nella nuova serie CBS prodotta da Steven Spielberg. A rivelarlo è The Wrap. CBS e la Casa Bianca si sono rifiutati di commentare l’indiscrezione.

The Following: Kevin Williamson non sarà lo showrunner della terza stagione della serie Fox. Il suo posto è stato preso da Jennifer Johnson, che in passato ha lavorato in Chase, Cold Case e Lost ed è stata showrunner di Alcatraz. Williamson, assicura la rete, sarà ancora coinvolto nello show, ma deve abbandonare la guida della serie per dedicarsi con maggiore attenzione alla sua nuova creatura, il drammatico Stalker.

2014 Radio Disney Music Awards - Arrivals

  • shares
  • Mail