Les Revenants, Sky realizzerà il remake italiano della serie tv francese

Sky realizzerà la versione italiana di Les Revenants, la serie tv francese diventata popolare in tutto il mondo e che avrà anche una versione americana ed una russa nelle rispettive tv

Sky Italia si lancia in una nuova produzione originale, comprando i diritti di Les Reventants, serie tv francese acclamata in tutto il mondo: la pay tv, infatti, ha acquistato i diritti per il remake italiano della serie tv, la cui lavorazione è ancora alle fasi iniziali. A dirigere la serie sarà Stefano Lodovichi, giovane regista che si è fatto notare per il lungometraggio “Aquadro”.

Non solo: Sky ha anche acquistato la serie originale, che andrà in onda prossimamente su Sky Atlantic, che probabilmente manderà in onda anche la versione italiana. La pay tv crede nel successo di una serie che ha già ottenuto numerosi apprezzamenti in giro per il mondo, venduta in oltre settanta Paesi e con altri due remake in lavorazione: uno, l’americano The Returned, andrà in onda su A&E ed avrà come produttore esecutivo Carlton Cuse (autore di Lost); l’altro, invece, andrà in onda sul canale russo Channel One.

Les Revenants, scritta da Fabrice Gobert, racconta del ritorno in un paese della Francia di alcune persone scomparse tempo prima, che portano l’intera popolazione del paese ad avere a che fare con una situazione inedita di fronte alla quale non sanno come comportarsi. La serie in patria ha avuto un’ottima accoglienza, sia dal punto di vista degli ascolti che della critica, con numerosi premi nazionali.

Presto, anche il resto del mondo ha scoperto Les Revenants: un successo che ha portato la Abc a produrre Resurrection, serie tv tratta dal libro di Jason Mott e che non ha a che fare con la serie tv francese, ma che ha permesso al network di avere buoni ascolti tanto da rinnovarla per una seconda stagione.

Con dei presupposti del genere, il format di Les Revenants (che è stato rinnovato per una seconda stagione, in onda su Canal +) diventa appetibile per chi cerca un racconto originale già sperimentato all’estero. Sky Italia, sempre più coinvolta nella produzione di serie tv, prova così a portare al pubblico italiano la storia che ha già convinto la Francia ed altri Paesi, con un remake che potrebbe far storcere il naso a chi ha già seguito l’originale, ma che consente alla pay tv di provare un’altra strada nella produzione di fiction.