Centovetrine anticipazioni dal 2 al 6 giugno 2014

Carol, Leo, Fiamma e Adam vengono arrestati. Laura scopre così che Sebastian è sempre stato innocente, ma non lo vuole incontrare. Cecilia e Damiano vivono la loro passione.

Centovetrine – anticipazioni settimanali dal 2 al 6 giugno 2014

Questa settimana grandi colpi di scena a Centovetrine, e il primo riguarda la programmazione che, come vi abbiamo anticipato, vedrà andare in onda oggi ben due episodi, entrambi con al centro della scena il ritorno di Sebastian e la sconfitta di Leo.

Lunedì – Il ritorno di Sebastian e lo svelamento pubblico della vera identità di Leo porta scompiglio nel mondo di CentoVetrine. Leo, Fiamma e Carol vengono arrestati. Finalmente la verità viene ristabilita anche se non tutto potrà tornare come prima. Ma c’è qualcuno che non si arrende. È Adam. Valerio però sospetta di lui. Cecilia avvisa Laura del coinvolgimento di Carol e Leo nel suo rapimento, Sebastian è innocente. Jacopo, nonostante tutto, corre da Fiamma per avvisarla che deve fuggire, ma recrimina a Sebastian di non avergli mai parlato del suo vero padre.

Sebastian cerca di convincere Jacopo che quello che provava Leo per lui non era amore. Laura dopo le dichiarazioni di Cecilia è sconvolta ma non vuole parlare con Sebastian. Brando e Viola hanno un’accesa discussione su Adam. Jacopo raggiunge Leo in commissariato. Mentre le cose sembrano ormai volgere al peggio per Fiamma, Carol e Leo, Adam ha un piano per liberarli, ma dovrà fare i conti con Brando. Intanto Cecilia, dopo la dichiarazione di Damiano interrotta per il blitz, si convince a farsi avanti, ma una nuova emergenza sembra interrompere all’infinito lo scoppio del loro amore.

Martedì – Mentre Adam è costretto a scegliere tra Brando e la sua famiglia e sta minacciando Salani, nel suo appartamento irrompe la polizia. Sebastian si fa avanti con Laura, ma riceve un altro, e ancor più doloroso rifiuto. Quando l’uomo arriva a CentoVetrine annuncia che lascerà il mondo degli affari per dedicarsi a ricostruire la sua famiglia. Damiano e Cecilia riescono finalmente a parlare dei loro sentimenti mentre Jacopo non può proprio a perdonare il padre. Intanto Valerio ha messo Carol alle strette.

Mercoledì – Valerio vuole convincere Carol a testimoniare contro Leo. Dopo la dichiarazione di Cecilia, Damiano rinuncia al suo viaggio per correre da lei. Cedric incontra Ettore e tra i due c’è l’ennesima discussione. Matilda torna a Torino per andare da Jacopo, deve al ragazzo molte spiegazioni. Carol e Fiamma si ritrovano nella stessa cella.

Giovedì – Emma si convince a fare tutto il possibile per portare a termine la sua relazione con Cedric, ma la realtà è sempre più difficile di quello che uno possa immaginare. Damiano e Cecilia possono finalmente abbandonarsi alla passione. Ettore, al wine bar dove si svolge la conferenza stampa per la mostra di Cedric, incontra Emma, tra i due c’è molta tensione. Laura aiuta Emma in un momento difficile: entrambe hanno un ex marito che non vogliono più frequentare. Jacopo riconosce in Sebastian il suo vero padre. Cecilia dopo la notte passata con Damiano è raggiante.

Venerdì – Carol è costretta a fare i conti con i suoi sentimenti, perché si ritrova faccia a faccia con Giorgio. Cedric non demorde: vuole riavere Emma ed è disposto a tutto, anche ad accettare per lei qualcosa che in passato si era sempre rifiutato di fare. Leo decide di addossarsi tutte le colpe di quello che è successo e rilascia una lunga confessione a Valerio scagionando i suoi figli e Carol. Sebastian va al Blue Valentine per incontrare Laura ma Damiano gli chiede di lasciare in pace la sua amica. Emma va da Ettore per fargli capire che nn devono rinunciare alla loro storia.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Soap

Tutto su Soap →