Whitney Houston, Lifetime realizzerà un film-tv sulla cantante ed attrice, diretto da Angela Bassett

Lifetime realizzerà un film-tv su Whitney Houston, diretto da Angela Bassett, che racconterà la carriera della cantante ed attrice oltre alla sua vita privata

Lifetime torna ad occuparsi di Whitney Houston con un film-tv dedicato alla cantante scomparsa due anni fa. A dirigere il film Angela Bassett, che lavorò con la cantante ed attrice nel film "Donne-Waiting to Exhale", che non interpreterà la Houston, ma potrebbe comparire in un altro ruolo.

I dettagli sul film-tv, che s'intitolerà "Whitney Houston", non sono molti, ma sembra che racconterà la carriera della cantante attraverso la sua relazione tormentata con il cantante ed autore Bobby Brown, dal loro incontro fino al matrimonio. Il film-tv, però, mostrerà anche le difficoltà incontrate dalla coppia e racconterà i problemi legati alla dipendenza di entrambi i cantanti, che hanno affrontano in modo drammatico le conseguenze della popolarità raggiunta.

Whitney Houston

"Ho molta stima per il talento di Whitney e Bobby e per i loro successi", ha detto la Bassett (che tornerà anche in tv con "American Horror Story: Freak Show"), "e sento la responsabilità di raccontare la loro storia. La loro umanità ed il loro legame ci ha affascinato. Sono entusiasta di avere l'opportunità di andare dietro la telecamera e nel loro mondo".

Il film-tv, che andrà in onda nel 2015, non ha ancora un cast completo, sarà scritto da Shem Bitterman e sarà prodotto da The Sanitsky Co. Lifetime, in questo modo, dimostra ancora una volta di voler approfondire la vita della Houston, diventata celebre grazie a brani come "Saving All My Love for You", "I Wanna Dance with Somebody (Who Loves Me)" ed "I Will Always Love You", brano della colonna sonora di "Guardia del corpo", film con Kevin Costner che segna il suo debutto al cinema. Una popolarità che si è scontrata con i problemi nella vita privata, fino alla scomparsa, avvenuta nel febbraio del 2012, quando fu trovata senza vita nella vasca da bagno di un hotel.

Il network, poco dopo la sua scomparsa, aveva realizzato un docu-reality, dal titolo "The Houstons: On Our Own", in cui si raccontava la vita della famiglia della cantante e di sua figlia Bobbi Kristina a seguito della notizia. Ora, Lifetime torna a parlare di Whitney Houston attraverso la carriera che l'ha resa famosa in tutto il mondo.

[Via DeadlineHollywood]

  • shares
  • Mail