Brasile 2014 Mega Stadi: su Focus tre speciali sui Mondiali di Calcio

Mentre in Italia scattano le indagini su Expo 2015, in Brasile non tutto è ancora pronto per il Mondiali di Calcio, a via tra meno di un mese.

I Mondiali di Calcio si avvicinano e Focus ci porta a scoprire tre degli stadi che accoglieranno le partite di Brasile 2014 con tre appuntamenti speciali di Mega Stadi, in onda da stasera, giovedì 22 maggio, alle 21.15 sul canale 56 del DTT.

Un ciclo inedito tutto dedicato a tre strutture centrali per i Campionati di Calcio 2014, al via il prossimo 12 giugno e in cartellone fino al 13 luglio prossimo.

Oggetto dei tre speciali di Focus sono gli stadi di Rio De JaneiroSan Paolo e Manau. E non tutto nella ristrutturazione/ricostruzione è andato liscio. I ritardi nella consegna dei lavori stanno ancora preoccupando la Fifa e le delegazioni nazionali.

Ma cerchiamo di capire almeno cosa prevedono i progetti dei tre grandi megastadi brasiliani protagonisti dello speciale di Focus. Si parte stasera 22 maggio dal Maracanà, la leggenda di Rio de Janeiro. Una struttura d'avanguardia quando fu inaugurata nel 1950, ma del tutto inadeguata per l'appuntamento del 2014. I lavori di rifacimento sono partiti nel 2010, con cinquemila uomini in cantiere e 300 milioni di dollari di budget, inefficaci a evitare che il tetto d'acciaio si 'arrugginisse'. E' una corsa contro il tempo.

Rio Gears Up For World Cup Tourism

Giovedì 29 maggio si passa al Corinthians, il nuovo stadio di San Paolo: qui si terranno la cerimonia di apertura e la prima partita della Coppa del Mondo. Piuttosto che ristrutturare il vecchio stadio, la città di San Paolo ha preferito collaborare con il Corinthians per mettere a punto una struttura nuova da 65.000 posti che verrà poi utilizzata dal club. Budget di 850 milioni di dollari, il nuovo stadio sarà il fiore all'occhiello di questa edizione.

Ultimo appuntamento, giovedì 5 giugno, con l'Arena da Amazonia, a Manaus, nel cuore della Foresta Amazzonica. Qui si è ricominciato da zero per costruire non solo una struttura adeguata, ma anche un contesto utile a ospitare il 'grande circo' dei Mondiali. E sappiate che l'Italia giocherà proprio in questo stadio il 14 giugno (il calendario di Brasile 2014).

E sono solo tre delle 12 strutture che ospiteranno i Mondiali 2014. Se siete curiosi di capire cosa sta succedendo in Brasile e cosa è successo negli anni dei preparativi, l'appuntamento è al giovedì sera alle 21.15 su Focus.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail