Chiambretti Supermarket, Cristiano Malgioglio: "Ero stufo di fare l'opinionista in Rai, ora torno a cantare su Italia1"

In attesa del suo nuovo album, Malgioglio torna in tv con un ruolo di primo piano nel nuovo show di seconda serata di Italia1

A due giorni dal debutto di Chiambretti Supermarket, programma in onda su Italia1 da lunedì 13 maggio alle 23.50, tutte le sere fino al 7 giugno (ogni settimana tre puntate saranno in diretta e avranno una durata di un'ora e mezza circa, mentre le altre quattro saranno dei montaggi di trentina di minuti di quanto già visto negli appuntamenti precedenti), Cristiano Malgioglio ha raccontato al quotidiano Libero quale sarà il suo ruolo nella trasmissione condotta da Piero Chiambretti. Il paroliere e cantante, il quale ha fatto notare che "prendo lo stesso compenso che riceverebbe Viola Valentino per andare alla sagra dell'uva", sarà il direttore del Supermarket e tornerà a cantare (ad esempio Buonasera signorina).

L'ex naufrago de L'Isola dei famosi e volto trash della tv pubblica ha assicurato che "la Rai è la mia famiglia, il direttore Leone è favoloso, ma quando Piero mi ha cercata (Libero scrive proprio così, Ndr) non ho potuto dire di no". Quindi ha aggiunto, con un pizzico di polemica:

In fondo ero un po' stufo di fare l'opinionista e poi le dirò: è bello avere due storie d'amore in contemporanea.

Nel corso dell'intervista Malgioglio ha annunciato la pubblicazione del suo nuovo album Lupo nel quale potrebbe essere presente una collaborazione con Conchita Wurst, la drag queen con la barba che ieri sera ha vinto l'Eurovision Song Contest.

Infine, come fa da una vita, ha scherzato sulla sua sessualità rivelando che l'unica donna "che mi eccita è Jennifer Lopez" e confessando che "a volte mi chiedo se sono gay oppure no". Di sicuro però "vedere due uomini che si baciano per strada infastidisce anche me. Ci vuole maggiore privacy".

malgioglio giusti

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: