The CW ordina The Flash, iZombie, The Messengers e Jane The Virgin

The Cw ha ordinato lo spin-off di Arrow e altre tre serie drammatiche, mentre ha bocciato lo spin-off di Supernatural.

The Flash

The Cw, in vista degli Upfront 2014-15, ha ordinato quattro nuove serie drammatiche: The Flash, spin-off di Arrow, iZombie di Rob Thomas, il drammatico apocalittico The Messengers e il dramedy Jane the Virgin. E’ stato bocciato, invece, lo spin-off di Supernatural.

iZombie, prodotto da Rob Thomas, Diane Ruggiero, Danielle Stokdyk e Dan Etheridge, interpretato da David Anders, Robert Buckley, Rose McIver, Malcolm Goodwin, Alexandra Krosney, Nora Dunn e Rahul Kohli, basato sui personaggi creati da Chris Boerson e Michael Allred, pubblicati da Vertigo DC Comics, racconta la storia di una studentessa di medicina trasformata in zombie che si mette a lavorare nell’ufficio del coroner per aver accesso ai cervelli che le permetto di rimanere umana. Ma ad ogni cervello che consuma corrispondono dei ricordi che la ragazza immagazzina. Per far tacere le voci dentro la sua testa deve risolvere i crimini legati alle morti delle persone alle quali ha mangiato il cervello. Ad aiutarla ci sono il suo capo e un detective della polizia.

Jane the Virgin, drammatico basato sull’omonima telenovela venezuelana, prodotto da Jennie Snyder Urman, Ben Silverman, Gary Pearl e Jorge Granie, interpretato da Gina Rodriguez, Yael Grobglas, Brett Dier, Andrea Navedo, Justin Baldoni e Ivonne Coll, racconta la storia di una ragazza molto credente che, a causa di una serie di incredibili eventi, finisce per essere inseminata artificialmente.

The Flash, prodotto da Greg Berlanti, Andrew Kresberg, Geoff Johns, David Nutter e Melissa Kellner Berman, interpretato da Grant Gustin, Jesse L. Martin, Danielle Panabaker, Rick Cosnett, Candice Patton, Tom Cavanagh, John Wesley Shipp, Carlos Valdes, Patrick Sabongui e Michelle Harrison, è un super-hero drama basato sui personaggi DC Comics, incentrato sullo scienziato Barry Allen che, dopo un incidente ottiene il potere della super velocità, che lo rende l’uomo più veloce del mondo.

The Messengers, prodotta da Eoghan O’Donnell, Basil Iwanyk, Kent Kubena e Ava Jamshidi, interpretata da Shantel VanSanten, Sofia Black-D’Elia, Joel Courtney e Diogo Morgado, racconta le conseguenze dello schianto sulla Terra di un misterioso oggetto che connette inspiegabilmente un gruppo di persone che non si conoscono, dando loro la responsabilità di prevenire l’imminente Apocalisse.

  • shares
  • Mail