Upfront 2014 Nbc: The Blacklist al giovedì in mid-season, mercoledì crime, A to Z al giovedì, le miniserie in mid-season (trame e video)

La Nbc ha annunciato il palinsesto del 2014 e le nuove serie tv: The Blacklist resta al lunedì in autunno, ma poi si sposterà al giovedì, il mercoledì arrivano i crime, il giovedì spazio a Bad Judge, mentre le miniserie in mid-season

The Mysteries of Laura

Gli upfront 2014, ovvero le presentazioni dei network americani dei palinsesti per la prossima stagione (e quindi delle nuove serie tv) si aprono con la Nbc. Il network, che ha scatenato le polemiche per la cancellazione di Community e Revolution, punta ancora su The Blacklist al lunedì, che però più avanti si sposterà al giovedì, lasciando spazio già in autunno alla nuova State Of Affairs.

Il mercoledì sarà dedicato alle indagini, con The Mysteries of Laura (foto) ed i già noti Law and order: unità speciale e Chicago P.D.. Il giovedì meno spazio alle comedy -andrà in onda solo A to Z-, sostituite da Bad Judge, mentre resta Parenthood, in onda con l'ultima stagione (in mid-season ci sarà "Allegiance"). Il venerdì, invece, arriva Constantine.

In mid-season arriveranno, infine, le comedy, così come le miniserie evento, come Aquarius, Heroes Reborn, Emerald City ed A.D., che racconta le vicende successive a quelle di The Bible.

Serie tv rinnovate


The Blacklist (seconda stagione)
About a boy (seconda stagione)
Chicago Fire (terza stagione)
Law and order: unità speciale (sedicesima stagione)
Chicago P.D. (seconda stagione)
Parenthood (sesta stagione)
Grimm (quarta stagione)
Parks and recreation (settima stagione)

Serie tv cancellate


Believe (una stagione)
Community (cinque stagioni)
Crisis (una stagione)
Dracula (una stagione)
Growing Up Fisher (una stagione)
Ironside (una stagione)
The Michael J. Fox Show (una stagione)
Revolution (due stagioni)
Sean Saves the World (una stagione)
Welcome to the family (una stagione)

Upfront 2014 Nbc, drama: Odyssey


Scritto da Adam Armus e Nora Kay Foster. Una cospirazione coinvolge tre personaggi, una soldatessa, un avvocato ed un attivista politico. Dopo che un gruppo di soldati americani ha combattuto in Nord Africa contro dei jihadisti uccidendo un capo di Al Qaeda, il sergente Odelle Ballard (Anna Friel) scopre dei file secondo cui una grossa corporazione americana sta finanziando gli jihadisti. Prima che possa dirlo in giro, la sua unità viene attaccata dalle forze speciali e lei è l'unica a sopravvivere. A New York l'avvocato Peter Drucker (Peter Facinelli) sta lavorando ad una fusione che ha a che fare con la compagnia che finanzia gli jihadisti, mentre l'attivista politico Harrison Wolcott (Jake Robinson) scopre con un hacker una cospirazione a livello industriale. Prodotto da Universal Tv, Fabrik Entertainment e Red Arrow Entertainment Group.

State Of Affairs


Creata da Joe Carnahan. Il Presidente degli Stati Uniti Wheeler (Alfre Woodard) ogni giorno ha a che fare con decisioni importantissime. Per questo l'analista della Cia Charleston Tucker (Katherine Heigl) organizza il suo briefing giornaliero. Charleston ha un rapporto particolare con il Presidente degli Stati Uniti, dal momento che è stata fidanzata con suo figlio, morto durante un attentato terroristico. La protagonista, ora, vuole trovare i colpevoli. Prodotto da Universal Tv, Bob Simonds Co. ed Abishag Prods.

Allegiance


Remake della serie tv israeliana "The Gordin Cell". Alex O’Connor (Gavin Stenhouse) è un giovane analista della Cia esperta in affari russi. Scopre che i suoi genitori, Mark (Scott Cohen) e Katya (Hope Davis), sono spie russe sotto copertura non attive da decenni. Ma dalla Russia vengono reinseriti in un progetto che punta ad organizzare un attentato terroristico contro gli Stati Uniti. Ma prima devono convertire alla loro missione il figlio. Prodotto da Universal Tv, Keshet Media Group e Yes.

Constantine


Tratto dal fumetto della Dc Comics, creato da David S. Goyer e Daniel Cerone. John Constantine (Matt Ryan) è un detective che, contro voglia, è costretto a lavorare contro le forze sovrannaturale e difendere Liv Parson (Lucy Griffiths), sfruttando le sue conoscenze sul mondo sovrannaturale. Ma la ragazza ha il potere di vedere gli eventi misteriosi al di là delle apparenze. I due iniziano a dare la caccia ai demoni prima che questi possano vincere nella battaglia. Prodotto da Warner Bros. e da Dc Comics.

The Mysteries of Laura


Remake di una serie tv spagnola. Laura Diamond (Debra Messing) è una detective che deve affrontare i casi più pericolosi con l'ex marito Jake Broderick (Josh Lucas), che diventerà anche suo capo, anche se la vera sfida è crescere i suoi due vivaci gemelli. Prodotto da Warner Bros., Berlanti Productions e Kapital Entertainment.

Bad Judge


Rebecca Wright (Kate Walsh) è stata una ragazza ribelle che è diventata uno dei giudici più duri di Los Angeles, che fuori dal lavoro frequenta party con l'amica Jenny (Arden Myrin). Quando un bambino di otto anni, i cui genitori sono in prigione, decide di aiutarlo.

A.D.


Serie tv che segue gli avvenimenti raccontati in "The Bible". Dopo la Resurrezione di Gesù, i discepoli, Maria ed i leader politici devono affrontare un periodo di cambiamenti: i discepoli devono diffondere la parola di Cristo, mentre il Cristianesimo cambierà l'asse politico e sociale di quei tempi. Prodotto da LightWorkers Media.

Aquarius


Creata da John McNamara. Nel 1967, Sam Hodiak (David Duchovny) indaga sulla scomparsa di una figlia di un avvocato. Per farlo, si fa aiutare da un poliziotto ribelle. I due scoprono una setta che sfrutta le donne vulnerabili, guidata da Charles Manson. Prodotto da Itv Studios America e Marty Adelstein Productions.

Heroes Reborn


La serie tv riprende "Heroes" per raccontare le vicende di un nuovo gruppo di personaggi, alle prese con poteri straordinari e nemici da combattere.

Emerald City


Una ragazza, in cerca della sua madre biologica, si trova a dover fuggire dalla polizia, ma lungo la strada finisce nel mezzo di un tornado che la porta in un mondo fatto di magia e guerrieri alle prese con una battaglia. Prodotto da Universal Television.

Upfront 2014 Nbc, comedy: Marry Me


Creata da David Caspe ("Happy Endings"). La serie racconta in parte la reale vita dell'autore, fidanzato con l'attrice Casey Wilson. Sei anni prima, Annie (la Wilson) e Jake (Ken Marino) hanno iniziato a frequentarsi. Oggi, dopo una vacanza, lui è pronto a chiederle di sposarlo. Ma prima di poterlo fare, lei accusa lui di non essere capace di impegnarsi. Per evitare di passare i prossimi anni a pensare a questa situazione, decidono di rimandare la proposta e di aspettare quando saranno pronti. Prodotto da Sony Tv e da FanFare Prods.

A to Z


Creata da Ben Queen. Andrew (Ben Feldman) è un romantico in attesa della donna della sua vita, Zelda (Cristin Milioti) è molto pratica, e si affida ad un sito di incontri. Quando riceva una mail su un incontro che non fa per lei, va nella sede del sito per capire cosa sia successo. Conosce così Andrew. Prodotto da Warner Bros. e da Le Train Train Productions.

One Big Happy


Creata da Liz Feldman. Lizzy (Elisha Cuthbert) e Luke (Nick Zano), sono due amici dall'infanzia: lei è gay, lui è etero. Decidono di avere un bambino, ma quando Luke si innamora di Prudence (Kelly Brook) dovranno pensare ad un'altra famiglia. Prodotto da Universal Television e A Very Good Production.

Mission Control


Creata da David Hornsby. Ambientata negli anni Sessanta, Mary Kendricks (Krysten Ritter) è un ingegnere spaziale che lavora alla Nasa, che deve affrontare le difficoltà di essere una donna in un ambiente maschilista. Le cose non le sono facilitate dall'arrivo di Tom (Tommy Dewey). Prodotto da Universa tv e Gary Sanchez Productions.

Mr. Robinson


Creata da Owen Ellickson. Craig Rice (Craig Robinson) è a capo di una band che per tirare avanti lavora come supplente. Quando capisce che per i suoi alunni il suo corso è troppo facile, decide di inserire la musica nelle lezioni per evitare che si annoino. Ma la preside Jeanette (Jean Smart) non è d'accordo. Prodotta da Universal Television, 3 Arts Entertainment e Deedle-Dee Productions.

Unbreakable Kimmy Schmidt


Creata da Robert Carlock e Tina Fey. Kimmy Schmidt (Ellie Kemper) esce dopo quindici anni da una setta insieme ad altre quattro donne, finendo su tutti i magazine. Decide di andare a New York per conoscere il mondo "reale", e finisce per affittare una stanza da Titus (Tituss Burgess), attore che le insegnerà come vivere nel mondo moderno. Prodotto da Universal Television e Little Stranger.

Palinsesto autunno 2014 Nbc


LUNEDI'

20:00 The Voice
21:00 The Blacklist (in autunno: da novembre "State of Affairs")

MARTEDI'
20:00 The Voice
21:00 Marry Me
21:30 About a boy
22:00 Chicago Fire

MERCOLEDI'
20:00 The Mysteris of Laura
21:00 Law and order: unità speciale
22:00 Chicago P.D.

GIOVEDI'
20:00 The Biggest Loser
21:00 Bad Judge
21:30 A to Z
22:00 Parenthood (in mid-season Allegiance)

VENERDI'
20:00 Dateline
21:00 Grimm
22:00 Costantine

DOMENICA
20:00 Sunday Night Football

IN MIDSEASON: Parks and recreation, A.D., Odyssey, Allegiance, Aquarius, Heroes Reborn, Emerald City, One Big Happy, Mission Control, Mr. Robinson ed Unbreakable Kimmy Schmidt.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: